Solidarietà - 10 marzo 2023, 20:00

Generatore donato dal Coordinamento Protezione Civile di Asti fornirà energia a un ospedale in Ucraina

Prima della partenza, il generatore è stato benedetto in memoria del canellese Franco Bianco

La benedizione del generatore destinato ad un ospedale ucraino

La benedizione del generatore destinato ad un ospedale ucraino. A fine articolo, altre immagini relative la donazione

Le immagini scattate stamattina da Marco Rossi, del Sermig di Torino, si riferiscono al generatore da 100 kw donato dal Coordinamento Provinciale della Protezione Civile di Asti, in partenza da Baia Mare (Romania) per Kharkiv (Ucraina), dove fornirà energia a un ospedale.

Rossi aveva coordinato col compianto Franco Bianco il trasporto da Asti a Baia Mare dei vari generatori acquistati e raccolti dal Coordinamento Pace in Ucraina di Canelli. 

Prima della partenza del carico per l'Ucraina, padre Albano Allocco, della comunità somasca di Baia Mare, ha benedetto il generatore in memoria di Franco Bianco.

Il desiderio di Franco e di tutto il Coordinamento Pace in Ucraina di Canelli si è realizzato al meglio, in un'iniziativa di pace.

CS

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU