Solidarietà - 16 aprile 2024, 09:38

“La marcia della Pace” illumina Castagnole delle Lanze

Un pomeriggio di unità e fratellanza sotto il motto “Tutti sotto la stessa bandiera”

“La marcia della Pace” illumina Castagnole delle Lanze

Nell’assolato pomeriggio di domenica 14 Aprile, le strade di Castagnole delle Lanze sono state illuminate da “La marcia della Pace”. Piccoli e grandi cittadini castagnolesi, uniti dal motto “Tutti sotto la stessa bandiera”, hanno marciato inneggiando i valori della pace, della fratellanza e della non violenza.

La passeggiata, un momento di amicizia e unione, si è vestita dei colori delle bandiere di molti Paesi del mondo, evocando nei cuori il desiderio del cambiamento e di vedere fiorire una società migliorata, epurata dalla violenza.

Questa iniziativa rappresenta una tappa di un lungo percorso che il sindaco Carlo Mancuso e l’Amministrazione Comunale hanno intrapreso. “Il semplice parlare di pace e fratellanza non è sufficiente: si tratta di sentimenti che vanno esperiti e alimentati grazie a momenti di condivisione e unione”, ha spiegato il Sindaco Mancuso.

Un momento speciale è stato animato da una delegazione di alunni della scuola primaria Bogliaccini Aprà, che hanno emozionato i presenti intonando il canto “E pace sarà” e proclamando il “Discorso di pace”.

La marcia, a cui hanno partecipato numerosi cittadini, si è conclusa alle ore 18 con un banchetto offerto presso l’area antistante la Chiesa di San Defendente.

Questa gioiosa giornata si protrarrà idealmente fino a mercoledì 17 aprile, quando verrà messo a dimora un ulivo, donato dall’Amministrazione Comunale, nel cortile della scuola primaria: un simbolo di pace e rigenerazione.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU