Economia e lavoro - 10 maggio 2024, 14:56

Poste Italiane festeggia la mamma con iniziative a sostegno della partita di genere

Nei 120 Uffici Postali della provincia di Asti l’80% dei dipendenti è donna e il 77% di loro ricoprono il ruolo di direttore

 Poste Italiane festeggia la Festa della Mamma, domenica 12 maggio, promuovendo anche in provincia di Asti diverse iniziative a sostegno della parità di genere dei propri dipendenti.

Nei 120 Uffici Postali della provincia di Asti l’80% dei dipendenti è donna e il 77% di loro ricoprono il ruolo di direttore. 

 Nel 2024 Poste Italiane ha ottenuto per il quinto anno consecutivo, la certificazione “Top Employers” per la qualità delle politiche in tema di organizzazione e valorizzazione delle risorse umane.

L’Azienda ha introdotto negli anni numerose iniziative volte a valorizzare l’equilibrio di genere, il supporto della maternità e della paternità, e lo sviluppo della leadership femminile.

In occasione della Festa della Mamma, ha realizzato due colorate cartoline filateliche, che saranno in vendita al prezzo di 1 euro (in formato puzzle al prezzo di 5) negli uffici postali con sportello filatelico della provincia di Asti oltre che negli Spazio Filatelia del territorio nazionale.

Negli stessi Spazio Filatelia sarà disponibile, fino al 13 maggio, anche l’annullo speciale a datario mobile, mentre negli uffici postali con sportello filatelico l’annullo lineare da utilizzare insieme a quello a datario mobile

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

SU