Politica - 10 giugno 2024, 17:25

Gianna Pentenero, l'amarezza della sconfitta: "È mancato il tempo di campagna elettorale" [VIDEO]

La candidata del centro sinistra comunque soddisfatta di quanto fatto: "Il risultato è stato in parte raggiunto. Continueremo a lavorare per il Piemonte"

Gianna Pentenero, l'amarezza della sconfitta: "È mancato il tempo di campagna elettorale" [VIDEO]

Gianna Pentenero arriva a Palazzo Lascaris verso le 16.30, subito dopo l'altro sfidante Alberto Costanzo. "Ho chiamato Cirio facendogli gli auguri di buon lavoro confidando di lavorare insieme per i cittadini e le cittadine del Piemonte. Sono comunque orgogliosa del lavoro che è stato svolto" sono le prime dichiarazioni che fa ai giornalisti.  

Resta l'amaro in bocca per una campagna elettorale che, cominciando prima poteva dare risultati diversi. 

"È mancato il tempo di campagna elettorale. Noi siamo partiti un mese e mezzo fa. I dati che ci attribuivano erano impietosi. Avessimo avuto più tempo probabilmente oggi saremmo qui a dare un altro risultato". 

"Mi sento soddisfatta - continua Pentenero -. Ho cercato di fare tutto quello che era possibile. Certo sapendo che era una battaglia difficile ho dato la mia disponibilità per cercare di vincere per il Piemonte. Il risultato è stato in parte raggiunto. Continueremo a lavorare per il Piemonte". 

L’asse ora si sposta più a sinistra? 

"Direi di no. Certo abbiamo un buon risultato anche se non ho ancora i dati certi. Abbiamo un buon risultato anche delle liste civiche per quello che mi è dato osservare. Ma è un’analisi più approfondita che potremmo fare in un secondo momento. Tutti insieme abbiamo svolto un grande lavoro. Spetta a noi continuare e non aprire questioni interne".

Chiara Gallo


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

SU