Attualità - 19 aprile 2020, 13:23

A Portacomaro domani verranno eseguiti i tamponi a tutti gli ospiti della Casa di Riposo [VIDEO]

"Gli ospiti anche se isolati, comprendono la situazione. Hanno già vissuto momenti difficili" ha spiegato il sindaco Balliano

A Portacomaro domani verranno eseguiti i tamponi a tutti gli ospiti della Casa di Riposo [VIDEO]

Nella consueta diretta facebook della domenica mattina, il sindaco di Portacomaro, Alessandro Balliano, ha voluto fare chiarezza sui 33 contagiati del paese. "È un numero che tiene conto anche dei deceduti o che hanno finito la quarantena. Il numero è ormai costante da tempo. In questi numeri vengono anche considerate le persone che sono domiciliate qui,  non abitano qui ma fanno statistica".

DOMANI I TAMPONI IN CASA DI RIPOSO

Ormai il comune di Portacomaro fa un po' storia a sè essendo stato il primo dell'Astigiano a venire in contatto con il coronavirus, quindi anche il sindaco Balliano viene spesso contattato dagli omologhi della provincia per alcuni consigli.

Domani un'equipe della Asl effettuerà i tamponi a tutti gli ospiti della Casa di Riposo del paese, ad alcuni verrà fatto il secondo tampone di riscontro o per verificare se ci siano persone positivizzate in questo periodo. Il test sierologico non viene anncora eseguito.

Il sindaco ogni giorno si reca personalmente a consegnare farmaci alla Casa di riposo. "Stanno tutti piuttosto bene anche se confinati nelle loro stanze con pochi momenti di 'libertà', reagiscono bene. Loro in fondo hanno già vissuto situazioni difficili e capiscono che questaprecauzione è per il loro bene".

Balliano continua a raccomandare ai suoi compaesani di rimanere a casa. "Da venerdì abbiamo chiuso anche il cimitero fino a nuove indicazioni".

GRAZIE PER LE MASCHERINE

Il sindaco ha poi voluto ringraziare chi ha donato diverse mascherine, come l'associazione Gente & Paesi con la Casa dell'Artista, la bocciofila e i fratelli Pesato.

"Le mascherine sono in tessuto e possono essere lavate più volte, sono nei negozi del paese e possono essere ritirate gratuitamente. Prendetene una per famiglia - ha sollecitato Balliano".

Ieri, in videoconferenza si è tenuto il consiglio comunale e prosegue la distribuzione dei buoni pasto, domani sarà erogata la seconda tranche: "Vedremo poi di privilegiare, con i fondi che rimarranno, le persone danneggiate dall'emergenza coronavirus".

"Non pensiamo che sia finito tutto, la situazione sta migliorando ma dobbiamo continuare a mantenere i comportamenti virtuosi. Ho chiesto ai marescialli della Sstazione carabinieri di controllare assiduamente il territorio. Il sistema sanitario è monitorato, sono le persone asintomatiche che potrebbero portare in giro il contagio. Sappiate mantenere le distanze".

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

SU