Attualità - 26 luglio 2021, 12:01

Prosegue ad Asti il cammino della raccolta firme per 'Eutanasia legale'. Raccolte 400 firme in 12 ore

Ad oggi hanno firmato 1100 astigiani. "Un dato molto positivo"

Mauro Bosia con la giornalista Laura Secci al banchetto

Mauro Bosia con la giornalista Laura Secci al banchetto

Prosegue anche ad Asti la raccolta firme per 'Eutanasia legale. Sabato in 12 ore sono state raccolte 400 firme.

"È stato superato l'obiettivo che ci eravamo fissati di 300 in una giornata - spiegano Mauro Bosia e Pinuccia Cantarella del comitato astigiano -. Oltre ai tanti volontari che si sono avvicendati ai banchetti, occorre ringraziare AstiPride, Casa del Popolo, Fuoriluogo e Diavolo Rosso che hanno messo a disposizione i loro spazi e hanno reso possibile questo risultato"

Ad oggi, dopo 3 settimane di banchetti, la proposta di referendum è stata sottoscritta da 1100 astigiani. "Si tratta di un dato davvero molto positivo: in meno di un mese (su 3 a disposizione) abbiamo raggiunto il 60% del numero minimo di firme (1800) che dovranno essere spedite da Asti. Ora avanti tutta, con un altro weekend di raccolta".

Prossimi appuntamenti

VENERDÌ 30 LUGLIO

Dalle 19

CASA DEL POPOLO SANTA LIBERA via Brofferio 129

SABATO 31 LUGLIO

9:30 - 13:00 e 15:30 - 19

PIAZZA ALFIERI lato Portici Anfossi (angolo via Garibaldi)

Dalle 22

DIAVOLO ROSSO, piazza San Martino

È possibile firmare presso l'ufficio elettorale del Comune di Asti (ingresso via De Amicis 8) dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13; martedì e giovedì anche al pomeriggio dalle 14:30 alle 16:30.

"Di settimana in settimana verrà data comunicazione dei momenti di raccolta previsti fino alla data di conclusione definitiva, il 30 settembre".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU