Cultura e tempo libero - 17 aprile 2020, 07:00

"Storie dall'alveare", una favola al giorno per i vostri bambini. Oggi "Il lago dei fiori giganti"

Le avventure di Ape Pina e i suoi amici, nate dalla penna di una mamma giornalista alle prese con la quarantena

"Storie dall'alveare", una favola al giorno per i vostri bambini. Oggi "Il lago dei fiori giganti"

 

Oggi siamo stati al Lago dei Fiori Giganti. Ci ha portati Ape Pina a bordo di una nuvola. Una nuvola soffice e bianca che aveva la forma di un grifone.

È stato come prendere l'aereo, ma senza tutto quel rumore del motore. Un viaggio leggero e silenzioso sospinti dal vento e accarezzati dal sole. Il Lago dei Fiori Giganti si vede già in lontananza perché è un tripudio di colori.

Sulla sua superficie crescono e galleggiano fiori enormi di ogni tipo: tulipani, margherite, violette, glicini e lillà, fiori d'arancio e di melograno, ginestre e peonie, bocche di leone e iris, mughetti e rose.

Una festa di profumi e una gioia per gli occhi. Non abbiamo aspettato un secondo di più e ci siamo tuffati, ognuno atterrando e rimbalzando su una morbida corolla di velluto.

Poi, cullati dalle onde, ci siamo affacciati sull'acqua, a guardare le ombre che quelle magiche barchette proiettavano sul fondo del lago.

 

#storiedallalveare

@storiedallalveare

 

Valentina Mansone

Ti potrebbero interessare anche:

SU