/ Sport

Sport | 21 luglio 2021, 16:07

E’ Matteo “Bobo” Manzone il secondo colpo di mercato del Don Bosco

L’attaccante, classe 1995, ritrova mister Marco Patti che lo aveva allenato nella Juniores del San Domenico

Il banner che annuncia l'arrivo dell'attaccante

La rosa del Don Bosco si arricchisce con l’arrivo di Matteo “Bobo” Manzone, attaccante classe 1995 reduce dall’avventura al Felizzano che, accasandosi con i gialloblu astigiani, ritrova mister Marco Patti che lo aveva già allenato nella Juniores del San Domenico

“Entra a far parte della rosa una punta duttile, che può agire su tutto il fronte d’attacco, compresa la trequarti campo”: così il tecnico ha commentato l’arrivo di Manzone.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium