Cronaca | 21 ottobre 2021, 08:53

La Croce Verde di Mombercelli chiede aiuto per riportare in strada l'ambulanza danneggiata dai cinghiali

"Rischiare una vita per salvarne altre. I volontari stanno bene ma il mezzo è gravemente danneggiato". Incidente l'8 ottobre sulla tangenziale di Asti

La Croce Verde di Mombercelli chiede aiuto per riportare in strada l'ambulanza danneggiata dai cinghiali

Rischiare una vita per salvarne altre.

È ciò che può capitare ai nostri angeli del soccorso quando corrono in aiuto delle persone che hanno bisogno di loro. Sempre e a qualunque ora.

Ed è quello che è successo all'equipaggio della Croce Verde di Mombercelli nella tragica serata dell'8 ottobre quando, sulla tangenziale di Asti, nei pressi dell'uscita di corso Savona, un gruppo di cinghiali ha causato un violento tamponamento tra un'ambulanza che trasportava un paziente e diverse auto.

Immediati i soccorsi che hanno trasportato i diversi feriti all'ospedale di Asti e anche l'utente della Croce Verde.

Il mezzo ha subito gravissimi danni, anche se, fortunatamente, nessuno dell'equipaggio è rimasto ferito.

I volontari, con un post su Instagram, chiedono un aiuto per far tornare su strada la loro preziosa ambulanza con una donazione.

L'Iban per aiutare la Croce Verde di Mombercelli è il seguente: IBAN IT06E0608547490000000020376.

Betty Martinelli

Leggi tutte le notizie di VIVIAMO IN UN POSTO BELLISSIMO ›

Viviamo in un posto bellissimo

Davide Palazzetti

Chi sono in tre righe? Ci si prova.
Partiamo dal personale: marito innamorato e padre fortunato. Tergiversando poi su info tipiche da curriculum, amo il nostro territorio. Lo vivo come nostro anche se vi arrivo da Genova nel 2003. Mi occupo di marketing territoriale e promozione turistica con la piacevole consapevolezza di quanta bellezza ci circondi. Racconto un posto bellissimo, qui e su alcuni miei gruppi Facebook, nella certezza che una delle poche vie di riscatto dell’Astigiano sia riempirlo di turisti.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium