Viviamo in un posto bellissimo | sabato 24 febbraio, 07:02

Sei dei dieci vignaioli associati in Produttori Colli Astiani

Viviamo in un posto bellissimo dove il vino cresce in compagnia

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata su un gruppo di vignaioli a sud di Asti, riuniti in associazione per far conoscere e valorizzare il loro territorio di produzione: Produttori Colli Astiani

Paola dell'Agriturismo Tre Colline in Langa di Bubbio in Borgogna con bagna cauda e cardi gobbi

Viviamo in un posto bellissimo che porta i suoi profumi fino in Borgogna

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata su un piccolo, grande evento di profumi e piaceri tradizionali della bagna cauda, arrivati fino in Borgogna per dare valore a piatto e territorio

Chiesa romanica di San Secondo a Cortazzone

Viviamo in un posto bellissimo dove le emozioni sono sacre

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata sulla piacevole concomitanza tra l’inaugurazione ad Asti della mostra Espressioni Sacre, e la scoperta di quanto doni al Romanico il bianco e nero

Chef Antonino Cannavacciuolo, dal 9 febbraio con un suo ristorante anche nell'Astigiano

Viviamo in un posto bellissimo che passa veloce da yin a yang

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata dedicata a due eventi carichi della dualità tipica del taoismo. Eventi in arrivo tra Asti e Astigiano, ma non solo, che sono buio e luce, yin e yang

Giorgio Marchioretti e Sara Catania nel loro L'AperitiVino, enoteca con cucina di Hannover

Viviamo in un posto bellissimo che profuma ancora di bagna

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata sul recente pomeriggio di premiazioni a chiusura del Bagna Cauda Day 2023, evento che continua però a tener banco in versione invernale

Il ritrovamento di Mombercelli illustrato da Alessandro Porta

Viviamo in un posto bellissimo dalla ricca scienza naturale

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata sull’odierna riapertura al pubblico del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino e sulla bella presenza, anche lì, di Astigiano e di astigiani

2024, Anno delle Villenove Astesane

Viviamo in un posto bellissimo che celebra le sue Villenove

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata sull’evento dell’anno: 2024 Anno delle Villenove. Anno di luce per le undici villenove che arricchiscono l’Astigiano, undici luoghi speciali da scoprire nella loro particolare origine

Arundhati Roy, scrittrice indiana di cui leggere qualcosa quanto prima

Viviamo in un posto bellissimo che guarda a un anno nuovo

Viviamo in un posto bellissimo

Sta per finire un anno non certo facile, tra guerre, clima impazzito e incertezze varie. Anno da finire guardando a qualcosa di nuovo, nuovi fondamentali di vita, nuovi colori

Martina e nonna Silvana, da Mombercelli ad Affari Tuoi su Rai1

Viviamo in un posto bellissimo che si è emozionato con Martina

Viviamo in un posto bellissimo

Oggi, Martina. Concorrente da Mombercelli, alla corte di Amadeus, dai bellissimi valori di famiglia e lavoro, usciti così profondi da farsi regalo di Natale per tutti

Particolare della copertina "Il Giappone a colori"

Viviamo in un posto bellissimo da raccontare con i suoi colori

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata d’invito all’azione per promuovere l’Astigiano raccontandone i colori, portati a fatti di territorio con la stessa poesia che è loro riservata in Giappone

Particolare del polittico Adorazione dei Magi di Gandolfino Roreto, custodito in Collegiata ad Asti

Viviamo in un posto bellissimo dove le emozioni d’arte creano uguaglianza

Viviamo in un posto bellissimo

Oggi tre gli inviti: scegliere di scoprire la tanta arte sparsa per Asti, prendere spunto da una mostra fotografica e leggerne sul nuovo numero di Astigiani, a breve in edicola

Dietro un evento di successo sapore, tradizioni, pensiero e lavoro

Viviamo in un posto bellissimo che profuma di entusiasmo

Viviamo in un posto bellissimo

Oggi celebro l’evento che da un po’ profuma l’autunno di racconti, prospettive di bella convivialità e speranze di pace, due su tre diventati apprezzati fatti

Dettaglio del dipinto La nascita di Venere di Sandro Botticelli

Viviamo in un posto bellissimo, da ieri ancora di più

Viviamo in un posto bellissimo

Dal grandioso accadimento personale d’essere diventato nonno, la gratificante sensazione di trovare senso e la forte conferma del valore di chi crea vita

I Gioielli del Territorio, ad Asti fino al 17 dicembre

Viviamo in un posto bellissimo dove il tartufo è centrale

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata su quel patrimonio di saperi e umanità che è il mondo del tartufo, in Fiera, nazionale, oggi e domani ad Asti, assieme a un mese di altri gioielli

Francobollo del 1968, celebrativo degli Stati Generali di Filippo il Bello

Viviamo in un posto bellissimo pronto per i suoi Stati Generali

Viviamo in un posto bellissimo

A martedì 14 novembre mancano ore. Proprio poco a vivere i primi Stati Generali dell’Orgoglio Astigiano, evento dalle potenzialità terapeutiche uniche

Foto del 1905 da Tigliole immagini del passato

Viviamo in un posto bellissimo dove è ora di fare

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata sul fare che gira attorno al mare di fotografie storiche dell’Astigiano, tesoro a rischio, esente da valorizzazione, encomiando chi si è già dato da fare

Rosalba Faussone, fotografata da Giulio Morra e intervistata nel numero in edicola di Astigiani

Viviamo in un posto bellissimo pieno di dubbi su dove mangiare

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata dedicata al mondo di trattorie e osterie, luci di umanità che non hanno resistito, scomparse da anni ad Asti, sopravvissute con fatica nell’Astigiano

Il logo di Storie di Orgoglio Astigiano ad opera delle Diabolike

Viviamo in un posto bellissimo sempre più ricco di sano orgoglio

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata che arriva di getto, carica di personale entusiasmo nell’approssimarsi della giornata astigiana dedicata all’orgoglio. Orgoglio Astigiano, che altro?

Botti Gamba a Castell'Alfero

Viviamo in un posto bellissimo dove si crea ancora valore

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata dedicata a due appuntamenti con luoghi di produzione industriale dell’Astigiano, visitabili grazie alle Giornate FAI e a Fabbriche Aperte

Cardi e cannoni nel nuovo bavagliolone del Bagna Cauda Day

Viviamo in un posto bellissimo dove i cardi li metti nei cannoni

Viviamo in un posto bellissimo

Puntata sulle valenze non solo gastronomiche del Bagna Cauda Day, l’evento più profumato d’autunno che è anche certezza di una stagione ad ora incerta

Viviamo in un posto bellissimo

Davide Palazzetti

Chi sono in tre righe? Ci si prova.
Partiamo dal personale: marito innamorato e padre fortunato. Tergiversando poi su info tipiche da curriculum, amo il nostro territorio. Lo vivo come nostro anche se vi arrivo da Genova nel 2003. Mi occupo di marketing territoriale e promozione turistica con la piacevole consapevolezza di quanta bellezza ci circondi. Racconto un posto bellissimo, qui e su alcuni miei gruppi Facebook, nella certezza che una delle poche vie di riscatto dell’Astigiano sia riempirlo di turisti.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium