/ Eventi

Eventi | 10 settembre 2019, 17:48

Ultimi giorni per iscriversi alla "Damigella del Palio". Sono già 14 le iscritte

Le iscrizioni chiudono il 20 settembre. Alcuni comitati faranno le "primarie"

Le prime cinque damigelle della scorsa edizione

Le prime cinque damigelle della scorsa edizione

Organizzata da Albatros Comunicazione, con il patrocinio del Comune di Asti, la 17a edizione di “Palio a ... Teatro” ha “mosso” i primo passi lunedì 9 Settembre in occasione della riunione organizzativa.

Si annuncia un’altra edizione “grandi numeri” avendo in prima battuta già avuta conferma di 14 Damigelle che vestiranno i colori di altrettanti Comitati Palio.

Con i graditi ritorni di Baldichieri e S.Maria Nuova (mancavano rispettivamente dal 2016 e dal 2013). Compatta la partecipazione dei borghi cittadini (11 su 14) con 3 Comuni (su 7) finora iscritti. Per D.Bosco e Torretta si tratterà della 17a presenza in altrettante edizioni finora disputate a partire dal 2003.

Le iscrizioni saranno chiuse nella serata di venerdì 20 Settembre.

Il primato di vittorie è di Moncalvo (impostosi nel 2009 - 2011 - 2013) e D.Bosco callto:(2008(2008 - 2010 - 2017), che precedono Nizza M.to (2005 - 2015) e S.Martino/S.Rocco (2012 - 2014). Una vittoria per S.Caterina (2003), S.Secondo (2004), S.Marzanotto (2006), Tanaro (2007), Cattedrale (2016) e Viatosto (2018). Dieci i comitati finora sull’Albo d’Oro.

Alcuni Comitati sceglieranno nei prossimi giorni le loro candidate attraverso le “primarie”. Due le condizioni per le damigelle: essere nate tra il 2005 ed il 1989 ed aver sfilato per lo stesso borgo in occasione del Palio 2019. Ogni damigella partecipante dovrà essere accompagnata da un paggio e da una piccola dama (indicativamente 4/8 anni).

Anche quest’anno il criterio di valutazione della giuria terrà conto di 3 differenti “variabili”: storicità costume, portamento e bellezza delle ragazze. Ma con un solo unico punteggio (da 6 a 10) che ogni singolo giurato (una ventina in tutto, giornalisti, autorità e “gente di palio”) avrà a disposizione.

La sommatoria dei punti ricevuti da ciascuna concorrente assegnerà il titolo di “Damigella del Palio a ... Teatro” 2019 che riceverà un quadro dipinto dal Maestro del Paliotto 2015 Antonio Giuntoli.

Confermato anche un premio di 1.000,00 € per i Comitati che “vestiranno” le prime 5 damigelle classificate (a scalare 300 - 250- 200 - 150 e 100 €).

Albatros Comunicazione devolverà una quota parte delle quote di iscrizione all’Associazione “Enrico ed Ilaria sono con noi - Onlus” impegnata nel settore del “Disagio infantile”. 

Sarà un “salotto a due piazze” quello che ospiterà i Rettori vincitori del Palio 2019.

A rappresentare i Comitati di Baldichieri e Cattedrale saliranno sul palco Federico Robino e Beppe Monticone nel consueto "siparietto" del "Rettore (i) contro tutti" che nelle precedenti edizioni della "Damigella" aveva avuto quali "inquilini" Maurizio Rasero (Tanaro - 2010), Davide Migliasso (S.Damiano - 2011), Franca Sattanino (2012), Giovanni Spandonaro (Torretta - 2013), Nicoletta Sozio (S.Caterina - 2014), Silvano Ghia (S.Paolo - 2015), Pierpaolo Verri (Nizza M.to - 2016), Silvio Quirico (S.Lazzaro - 2017) e Filippo Riamondo (Moncalvo - 2018).

Nel corso della serata, presentata da Beppe Giannini e Chiara Iannaccone, si provvederà a “celebrare” i successi dei Comitati Palio S.Lazzaro (Paliotto), Cattedrale (Miglior sfilata - Premio “Soroptimist”), S.Secondo (Miglior sfilata bambini - Mem. “Mara Sillano”) e Viatosto (“Paliotto” Hasta.2) Saliranno sul palco i bambini vestiti da “Buena Vita Baby” (abbigliamento bimbi di C.so Alfieri 216 ad Asti) ed il Gruppo ragazze della “Alter Ego.

La regia dell’evento sarà curata per il 6° anno consecutivo dalla “Sopratutto” - Produzioni televisive di Racconigi con la supervisione tecnica di Alessandro Brombin.

Immediatamente prima dell’ufficializzazione della “Damigella del Palio” 2019, è prevista la premiazione del 24° “Superprestige” - Trofeo “Tiesse - Conc. Suzuki” in cui compaiono 18 Comitati Palio sui 21 in attività, con montepremi a definirsi in funzione o meno dello svolgimento in autunno del Torneo di Bowling.

Per una classifica che attualmente propone al comando S.Secondo che con 155 punti precede Castell'Alfero (135), Torretta (83), S.Maria Nuova (82) e Cattedrale (71). A seguire S.Pietro (37), S.Silvestro (36), Tanaro (33), S.Marzanotto (29), S.Damiano (25) e D.Bosco (18).

La manifestazione godrà della preziosa collaborazione in qualità di main sponsor di Banca di Asti, Centrale del Latte d’Italia “Tapporosso” e Conc. Suzuki Tiesse.

LA DAMIGELLA ON LINE

La testata giornalistica “Il Canapo” dalle ore 24,00 di Lunedì 23 Settembre e sino alle ore 24,00 di Mercoledì 2 Ottobre metterà “on line” sul proprio sito le fotografie delle “Damigelle” partecipanti che potranno essere votate (con limitazione contatti - 1 giornaliero per ciascun utente) per un ulteriore premio che sarà sempre consegnato Venerdì 4 Ottobre sul palco dell “Alfieri”. Tra il 2011 ed il 2017 (con pausa nel 2016), nelle prime 6 edizioni, erano stati 60,000 i voti pervenuti dal mondo intero.

Lo scorso anno 7.664 i contatti “certificati” provenienti da 4 continenti. E più precisamente da 14 Stati europei (Italia, Germania, Francia, Inghilterra, Svizzera, Spagna, Irlanda, Ucraina, Russia, Bielorussia, Grecia, Albania, Polonia e Portogallo), ed ancora da America (Stati Uniti, Cile, Brasile), Asia (India, Giappone) ed Australia. Per una significativa promozione nel mondo del Palio di Asti.

La più “cliccata” era stata Melissa Tizzano di S.Caterina (1.525 voti) che, premiata dal responsabile de “Il Canapo” Luca Giannini, aveva preceduto Carlotta Gai di S.Martino/S.Rocco (1.076), Chiara Castellaro di Moncalvo (987), Georgiana Roxana Munteanu della Torretta (506) e Luna Massarone di Viatosto (479 - 6,25 %).

Melissa Tizzano aveva affiancato sull’Albo d’Oro Margherita Anselmo (2011 - Moncalvo), Valentina Argenta (2012 - S.Marzanotto), Giulia Stobbione (2013 - S.Martino/S.Rocco), Irene Martinetto (2014 - Moncalvo) e Chiara Castellaro (2015 e 2017 - Moncalvo).

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium