/ Il Punto di Beppe Gandolfo
E' sempre colpa delle banche

E' sempre colpa delle banche

Il Punto di Beppe Gandolfo

"In Piemonte nove persone su dieci sono insoddisfatte della chiusura degli sportelli bancari nel proprio comune e ritengono utile parlare con un operatore bancario".

Stellantis dice addio a Mirafiori e al Piemonte

Stellantis dice addio a Mirafiori e al Piemonte

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Negli stabilimenti di Mirafiori, in passato, arrivarono a lavorare fino a 60mila dipendenti per produrre un milione di automobili (record del 1966)".

Dei contadini ricordiamoci nelle urne

Dei contadini ricordiamoci nelle urne

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Ricordiamocene tra meno di 4 mesi, quando saremo chiamati a eleggere i nostri rappresentanti nelle sedi comunitarie".

Cercasi candidato, per favore

Cercasi candidato, per favore

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Sembra impossibile, assurdo. Non ne faccio una questione politica o partitica, non mi interessa. Credo che chi si presenti agli elettori con l’intenzione di governare il Piemonte per i prossimi anni, debba essere una persona...

Quel sapore d'antico, anzi di nuovo

Quel sapore d'antico, anzi di nuovo

Il Punto di Beppe Gandolfo

"L’anno che è appena passato ha segnato il ritorno degli spettatori al cinema. Code ai botteghini, sale piene, una serie di bei film, di successo. Quindi il cinema non è morto, come qualcuno aveva prematuramente decretato qualche anno fa".

Da Wanna Marchi a Chiara Ferragni

Da Wanna Marchi a Chiara Ferragni

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Di fronte a certe notizie continuo a restare allibito. In 40 anni di vita da cronista ne ho viste tante, ma la realtà continua a superare ogni forma di immaginazione."

La maleducazione del Whatsapp

La maleducazione del Whatsapp

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Il top lo si raggiunge con i messaggi vocali. Lunghi, lunghissimi, minuti e minuti di amenità varie".

Quanto cibo sprecato nelle feste

Quanto cibo sprecato nelle feste

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Ecco il paradosso: da un lato tutti sostengono che bisogna evitare lo spreco alimentare (è una tematica che sta a cuore al 97% degli Italiani) dall'altro è proprio durante le Festività che si tende a gettare più cibo".

Che orgoglio quel pino in Vaticano

Che orgoglio quel pino in Vaticano

Il Punto di Beppe Gandolfo

"È un albero maestoso, sontuoso, che si erge al centro di piazza San Pietro con grazia, ma anche con austerità. Proprio come noi Piemontesi".

In montagna quanti zozzoni

In montagna quanti zozzoni

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Si trova di tutto, a partire dai fazzoletti di carta ai mozziconi di sigarette".

Ninna-Nanna con il telefonino

Ninna-Nanna con il telefonino

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Più del 60 per cento dei neogenitori non racconta più favole ai bambini fino ai 3 anni, né canta la ninna nanna per farli addormentare. Usa delle APP del telefonino".

Quando le parole sono pietre

Quando le parole sono pietre

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Più di 100 donne vittime di morte violenta, da inizio anno, sono un pugno nello stomaco, una vergogna, un grido di disperazione che non può cadere nel vuoto e nel silenzio o valere per una sola giornata".

Mancano camerieri e baristi, di chi la colpa?

Mancano camerieri e baristi, di chi la colpa?

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Secondo la Confcommercio il 60% degli imprenditori lamenta, infatti, difficoltà a trovare personale. Mancano all’appello oltre 150 mila addetti a livello nazionale, per quel che riguarda il personale di sala. E in Piemonte...

Stelle Michelin? Da noi si mangia sempre bene

Stelle Michelin? Da noi si mangia sempre bene

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Sono convinto, come dilettante gourmand, e come giornalista che da un paio d’anni racconta piatti, ristoranti e vini del territorio, che in Piemonte si mangi davvero bene, praticamente ovunque".

Fiere e sagre: serve una cabina di regia

Fiere e sagre: serve una cabina di regia

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Una sorta di calendario condiviso per far sì che l’autunno-inverno in Piemonte non si trasformi sempre in una grande e ingestibile abbuffata, per poi passare alla carestia di altre stagioni".

Caro sci, penalità per tutti

Caro sci, penalità per tutti

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Sull'intero arco alpino, in due anni, i prezzi sono saliti in media del 15-20 per cento".

Addio negozi di quartiere, una rovina

Addio negozi di quartiere, una rovina

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Le nostre città stanno diventando una teoria di saracinesche abbassate, per sempre. Nei paesi piccoli la situazione è decisamente peggiore. Tutti chiudono e nessuno apre".

Tunnel, autostrade e tangenziali: tempesta perfetta

Tunnel, autostrade e tangenziali: tempesta perfetta

Il Punto di Beppe Gandolfo

"Da qualche giorno la tangenziale di Torino rischia di esplodere a causa del traffico che è confluito sulle strade con la chiusura del traforo Monte Bianco, interessato per nove settimane dai lavori".

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium