/ Cronaca

Cronaca | 26 novembre 2019, 14:30

Proseguono le ricerche del medico torinese, neurologo dell'Asl di Asti, disperso a Champorcher

Sono stati i suoi colleghi, non vedendolo ieri mattina al lavoro, a dare l'allarme

Proseguono le ricerche del medico torinese, neurologo dell'Asl di Asti, disperso a Champorcher

Sono stati i suoi colleghi, non vedendolo ieri mattina al lavoro, a dare l'allarme. Daniele Caneparo, medico di 55 anni di Torino, è neurologo nella Struttura operativa semplice Integrazione socio sanitaria e Tutela fragilità dell'Asl di Asti.

I familiari, ieri sera, hanno trovato sul suo computer tracce delle ricerche dell'itinerario per Cimetta Rossa ed effettivamente la sua auto è stata rinvenuta parcheggiata a Champorcher. Sono quindi scattate le ricerche, che per ora hanno dato esito negativo.

I soccorritori si riuniranno nel pomeriggio per fare il punto della situazione e valutare come proseguire.

m.d.m.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium