/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 06 aprile 2020, 11:39

"Grazie al sindaco Rasero per la chiusura di Pasqua e Pasquetta". Così la Uiltucs di Asti

"Invitiamo anche gli altri sindaci dei comuni della provincia di Asti ad estendere tale iniziativa"

"Grazie al sindaco Rasero per la chiusura di Pasqua e Pasquetta". Così la Uiltucs di Asti

La Uiltucs (categoria che si occupa di tutelare i lavoratori del turismo, del commercio e dei servizi) di Asti a nome delle lavoratrici e lavoratori dei negozi di vendita alimentare con una nota ha voluto ringraziare il sindaco di Asti Maurizio Rasero per la delibera a favore della chiusura delle attività commerciali per la domenica di Pasqua e del Lunedì dell'Angelo.

"Invitiamo scrive Francesco Di Martino, segretario generale provinciale, anche gli altri sindaci degli altri comuni della provincia di Asti ad estendere tale iniziativa.  Continuiamo a sostenere #rimaniacasa"

Il sindaco Rasero ieri sera infatti  ha ribadito che "c'è troppa gente in giro" e che probabilmente saranno necessarie ulteriori restrizioni e che nei prossimi giorni verrà ufficializzata la chiusura di tutte le attività commerciali a Pasqua e Pasquetta, "così nessuno ha più la scusa di uscire e i lavoratori staranno finalmente con le loro famiglie".

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium