/ Solidarietà

Solidarietà | 09 luglio 2020, 15:14

A disposizione del reparto Ginecologia e Ostetrica del Massaia un nuovo ecografo donato da Avis Asti [VIDEO]

La strumentazione medica di ultima generazione andrà a sostituire un precedente modello ormai divenuto obsoleto

A disposizione del reparto Ginecologia e Ostetrica del Massaia un nuovo ecografo donato da Avis Asti [VIDEO]

Nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 9 luglio, la piazza sita al piano -1 dell’ospedale Cardinal Massaia ha ospitato la breve cerimonia di consegna dell’ecografo di ultima generazione che la sezione comunale dell’Avis ha voluto donare al reparto di Ginecologia e Ostetricia diretto dal dott. Maggiorino Barbero.

Una donazione che è un’ulteriore contributo a sostegno della vita messo in campo dalle donatrici e dai donatori di sangue Avisini e rappresenta una risorsa preziosa per la sanità astigiana. L’ecografo, infatti, va a sostituire strumentazioni obsolete e sarà utilizzato per tutte le donne che ne avranno necessità anche dopo l’emergenza sanitaria Covid-19.

Oltre al primario e a Bruna Accornero, presidente della Sezione Avis Asti, erano presenti il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, e diversi altro personale della struttura ospedaliera.

Gabriele Massaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium