/ Attualità

Attualità | 23 luglio 2020, 17:30

Il sindaco Rasero e l'assessore Morra a Genova, in visita al nuovo Ponte

Sono in parte astigiani i lavori di ricostruzione, con la partecipazione della Tubosider. Rasero: "Orgogliosi di essere astigiani”

Il sindaco Rasero e l'assessore Morra a Genova, in visita al nuovo Ponte

Nella tarda mattinata di oggi, giovedì, il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefania Morra si sono recati, su invito della Tubosider di Asti, sul nuovo ponte di Genova che è stato ricostruito in sostituzione del ponte Morandi crollato il 14 agosto 2018.

Rasero e Morra hanno prima effettuato un incontro presso il campo base del cantiere, durante il quale sono state illustrate dal direttore dell’opera, ing. Poma, tutte le fasi di costruzione a partire da quella progettuale.

Successivamente è stato effettuato un sopralluogo con il direttore di cantiere, ing. Rossi, sul nuovo viadotto che verrà inaugurato con il nome di San Giorgio il prossimo 3 agosto.

Il primo cittadino Maurizio Rasero, insieme all’assessore, al termine della visita, ha dichiarato: “Un’opera indispensabile e strategica per il collegamento stradale del nostro Paese, un buon esempio dell’operosità e dell’ingegno italiano con un po’ di Piemonte e in particolare di Asti impegnata nella sua realizzazione. Complimenti alla Tubosider che ci rende orgogliosi di essere astigiani”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium