/ Solidarietà

Solidarietà | 28 luglio 2020, 11:18

Sono 36 le associazioni che si prenderanno cura delle panchine del centro storico di Asti

Da giovedì 27 agosto ridaranno vita alle panchine, coordinate dal servizio Lavori Pubblici

Sono 36 le associazioni che si prenderanno cura delle panchine del centro storico di Asti

Sono 36 le associazioni che hanno risposto all'appello di “Volontariato in Panchina”, progetto, proposto dal Comune di Asti, Assessorato alle Politiche Sociali con la collaborazione degli Assessorati alle Politiche Giovanili ed ai Lavori Pubblici ed il CSVAA, che nasce con l’intento di ripristinare dall’incuria alcune panchine del centro storico della città, grazie al coinvolgimento diretto delle associazioni del territorio e di giovani dai 14 ai 18 anni.

Un’iniziativa pensata anche per rispondere alla necessità di creare un’offerta progettuale per il tempo libero degli adolescenti, costruendo percorsi di consapevolezza e responsabilità civile e di avvicinamento alle associazioni del territorio.

Le associazioni  si ritroveranno giovedì 27 agosto, a partire dalle 9 in piazza San Secondo, per ridare vita alle panchine del centro storico cittadino, coordinate dal Sevizio Operativo LL. PP del Comune.

Sono ancora aperte le adesioni per i ragazzi che vorranno partecipare. Per iscriversi basta rivolgersi alla Banca del Dono di Piazza Roma o chiamare al numero 0141.399084. Il comune di Asti garantirà la copertura assicurativa e sarà possibile richiedere i crediti formativi per l’attività svolta.

Ulteriori informazioni: at@csvastialessandria.it - 0141.32.18.97.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium