/ Eventi

Eventi | 28 novembre 2020, 13:03

Cancellata l’edizione 2020 della fiera del Bue Grasso di Moncalvo

Il Comune organizza però un contest online. Novità in vista in sinergia con Nizza Monferrato, San Damiano, Villanova e Vesime per la valorizzazione delle eccellenze zootecniche

Immagine generica

Immagine generica

A causa del dilagare della pandemia COVID-19, l’amministrazione comunale di Moncalvo e la commissione Fiera del Bue Grasso, rendono noto l’annullamento della tradizionale fiera prevista per il 9 dicembre. 

Attualmente le disposizioni governative non consentono di poter organizzare fiere e la situazione è tale da far pensare che questo divieto sarà mantenuto nel mese di dicembre.

Non potendo andare in piazza come ogni anno, la commissione ha comunque pensato di tenere alta l’attenzione sulle eccellenze zootecniche piemontesi organizzando un piccolo contest online.

Gli allevatori potranno inviare una o più foto dei loro capi migliori, corredate dalla documentazione attestante l’identità e l’origine dell’animale, all’indirizzo mail del comune: protocollo@comune.moncalvo.at.it

Le foto dei capi saranno quindi postate sulla pagina facebook della Fiera e riprese dai social turistici di Moncalvo Monferrato. A chi parteciperà verrà rilasciato un attestato di partecipazione come ringraziamento.

Inoltre il comune di Moncalvo aderirà insieme ai comuni di Nizza, San Damiano d’Asti, Villanova D’Asti e Vesime a un progetto per la valorizzazione e la promozione delle eccellenze zootecniche monferrine e astigiane.

Quindi la fiera cambierà veste per quest’anno ma si parlerà comunque di zootecnia, eccellenze gastronomiche e valorizzazione del territorio.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium