/ Cronaca

Cronaca | 06 dicembre 2020, 11:15

Cinque morti per Coronavirus alla casa di riposo "Villa Cora" di Canelli

Il sindaco Lanzavecchia: "Evitiamo di spargere allarmismo, ma purtroppo ci sono stati alcun decessi". Covid free, invece, la Rsa gestita dal Comune

Cinque morti per Coronavirus alla casa di riposo "Villa Cora" di Canelli

 

Il coronavirus torna a colpire in modo pesante Canelli. Il focolaio individuato all'interno della casa di riposo "Villa Cora" ha prodotto purtroppo il decesso di cinque anziani.

Lo ha confermato il sindaco Paolo Lanzavecchia. "In questa fase ancora così delicata non bisogna cercare di spargere paura o allarmarmismo, ma purtroppo ci sono stati dei decessi in questa casa di riposo". Risulta, invece, al  momento Covid free la casa di riposo gestita dal Comune (di cui Lanzavecchia è legale rappresentante), per provare a vedere l'altro lato della medaglia.

La Rsa "Villa Cora" era stata al riparo di morti ed emergenze, durante la prima ondata, la scorsa primavera, ma purtroppo adesso si devono contare cinque persone venute a mancare all'affetto dei loro cari.

La speranza è che il focolaio sia stato adesso individuato e non generi altre conseguenze nefaste, confidando nella curva in flessione dei nuovi contagi a livello generale e il fatto che ci siano state ben 37 guarigioni su 39 casi negli ultimi giorni.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium