/ Sport

Sport | 07 febbraio 2021, 09:41

Futsal, gli Orange vincono nettamente il derby con il Nizza

Soddisfatto mister Patanè: "partita preparata bene, siamo partiti forte e l'abbiamo indirizzata nei primi dieci minuti". 9-4 il finale

la formazione degli Orange

nel Futsal gli Orange vincono nettamente il derby con il Nizza

Anche nel Futsal il derby è sempre una partita intensa, carica di aspettative, che forse ti strappa energie più nervose che fisiche, ma quando il risultato ti arride può guardare serenamente ai prossimi incontri molto più carico.

Una partita preparata bene e che ci ha visto per la prima volta al completo – ammicca mister Patanè – siamo partiti forte e nei primi dieci minuti siamo riusciti a concretizzare molto bene”. E in effetti il 4 a 0 iniziale per Celentano e soci ha messo gli Orange sulla buona strada ma “il Nizza è squadra mai doma – ricorda ancora il Mister Orange – di tutte le partite fin qui disputate, anche quando ha perso, è stato sempre con il minimo scarto, aver vinto oggi qui in modo netto ci dà molta fiducia”.

E in effetti sul finale del primo tempo Fiscante e Modica riportano sotto i padroni di casa. Il 4 a 3 alla fine del primo tempo sembra il preludio a una battaglia nella ripresa, invece Itria, Morrone e ancora Celentano danno la sicurezza agli Orange che alla fine si portano a casa i tre punti e un successo corroborante, il secondo consecutivo, dopo il match casalingo contro la Domus.

In una classifica ancora stravolta dall’effetto Covid la sensazione è che avendo recuperato quasi tutti gli infortunati e con la costanza di allenamenti finalmente continui la squadra di Patanè possa esprimersi al meglio in ogni partita. “Sarà un febbraio intenso - ricorda Patanè - e dovremmo farci trovare pronti”. Se il buongiorno si vede dal derby sarà un bel campionato.

Nizza vs Orange Futsal 4 – 9 (3 -4 pt)

Marcatori: Modica, Baseggio, Fiscante, Bussetti (Nizza) Itria 2, Morrone 3, Celentano 2 Rivella Scavino (Orange)

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium