/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2021, 12:41

La comunità astigiana festeggia un nuovo ingresso nel ‘club’ dei centenari

La nicese Maria Giolito è stata omaggiata dal sindaco Nosenzo e dal consigliere provinciale Lovisolo, in rappresentanza del presidente Lanfranco

Neo centenaria Nizza Monferrato

Nell’impossibilità di festeggiare in presenza i neo centenari, la Provincia di Asti continua a tributate l’attestato di “Patriarca dell’Astigiano” inviandolo per raccomandata. Solo in alcuni casi, quando le restrizioni Covid-19 lo permettono, tale omaggio viene consegnato di persona; come nel caso della signora Maria Giolito. Nata il 24 febbraio 1921, residente a Nizza Monferrato, faceva la sarta di professione e ha dedicato la sua vita alla famiglia.

Ieri, mercoledì 24 febbraio, la neo centenaria è stata festeggiata dal sindaco Simone Nosenzo e dal consigliere provinciale Marco Lovisolo, delegato dal presidente Paolo Lanfranco. Il consigliere Lovisolo, portando alla neo centenaria le congratulazioni del presidente Lanfranco, le ha anche consegnato l’attestato di “Patriarca dell’Astigiano” e, come ormai di consuetudine, l’Amaro del Centenario”, offerto dalla ditta Punto Bere di Canelli, partner nell’iniziativa della Provincia.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium