/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2021, 15:15

Asti: ricevuta in Municipio una delegazione dell’Agenzia Formativa delle Colline Astigiane

Il sindaco Rasero si è congratulato con la giovane allieva Alessandra Piacenza, che si è distinta durante il “CombiGuru Challenge 2021 – Sfida al forno”, competizione nazionale tra studenti di scuole alberghiere

Il momento della consegna del libro “Insieme per la città” da parte del sindaco

Il momento della consegna del libro “Insieme per la città” da parte del sindaco

Questa mattina, venerdì, il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, ha ricevuto in Municipio Davide Rosa, Direttore dell’Agenzia Formativa delle Colline Astigiane, Nadia Bardone, responsabile della sede di Agliano Terme e lo chef/formatore Gianni Bonadio per congratularsi per il prestigioso riconoscimento ottenuto dall’allieva Alessandra Piacenza durante il “CombiGuru Challenge 2021 – Sfida al forno”, competizione nazionale tra studenti di scuole alberghiere.

La talentuosa Alessandra, allieva del terzo anno del corso di cucina di Agliano Terme, supportata da Gianni Bonadio, a Padova si è distinta nell’ambito della gara, ottenendo il primo premio per la presentazione dei piatti “Uovo a 62° nel nido” e “Scrigno di nocciole” e il secondo premio per la loro preparazione.

Durante l’incontro Alessandra ha raccontato al sindaco i dettagli della gara che le ha dato la possibilità di essere valutata, oltre che per le tecniche di cottura e di cucina, anche per la pulizia della postazione di lavoro, dell’impiattamento ed ovviamente del gusto delle pietanze preparate, gara resa ancor più difficile da preparazioni che prevedevano un ingrediente misterioso: il wasabi nel caso del Main Course e la mandorla nel caso del dolce.

La sedicenne - che in assoluto era la più piccola del concorso - ha ringraziato i professori e gli chef che l’hanno preparata e formata in questi anni dicendosi "emozionata per il prestigioso risultato assegnatole da giudici internazionali". 

Il sindaco nel complimentarsi con Alessandra ha ricordato l’importanza della scuola e della famiglia anche nel processo formativo professionale e le ha augurato di raggiungere traguardi sempre più prestigiosi, anche grazie al supporto dell’AFP Colline Astigiane che "rappresenta un’eccellenza del nostro territorio".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium