/ Attualità

Attualità | 08 settembre 2021, 12:12

Annullata anche 'Arti e Mercanti'. La Cna di Asti ufficializza: "Spiace per gli operatori e per i turisti'

Impossibile per l'associazione coniugare organizzazione, regole sanitarie e regolamentazione del green pass

Annullata anche 'Arti e Mercanti'. La Cna di Asti ufficializza: "Spiace per gli operatori e per i turisti'

Si sapeva, ma da qualche minuto è ufficiale. Anche nel 2021 non si terrà la belle manifestazione 'Arti e Mercanti'.

Con una nota Cna di Asti, che dà appuntamento al 2022, si dichiara dispiaciuta di annullare nuovamente una manifestazione apprezzatissima del Settembre Astigiano.

La rievocazione del mercato medievale avrebbe dovuto tenersi la quarta domenica di settembre, "ma - scrivono - analogamente a quanto deciso da Camera di Commercio relativamente all’edizione 2021 del Festival delle Sagre - non è stato possibile trovare soluzioni in grado di coniugare le diverse necessità organizzative e le indispensabili regole sanitarie e di sicurezza che l’evento impone.

Pur essendo un’organizzazione privata e quindi flessibile, il mancato raggiungimento dell’agognata immunità di gregge e la regolamentazione del Green pass ci hanno portati a desistere".

Un appuntamento atteso ma che, dopo l'annullamento di Palio e Sagre, sembrava destinato a sospensione.

"Spiace per gli astigiani e per i turisti che negli anni si sono affezionati a questa manifestazione, continuano i vertici di Cna, ma spiace anche per gli operatori (artigiani, commercianti e proloco) che da questo evento avrebbero potuto trarre una boccata d’ossigeno per ripartire".

La dirigenza sta però vagliando la possibilità di dar vita nei prossimi mesi a nuove iniziative che mettano comunque al centro la valorizzazione degli antichi mestieri e delle tradizioni astigiane.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium