/ Sport

Sport | 27 novembre 2023, 17:30

Successi ad Arenzano e Riccione per il Judo Olimpic Asti

I buoni risultati ottenuti hanno confermato le potenzialità dei giovani atleti astigiani

Successi ad Arenzano e Riccione per il Judo Olimpic Asti

Nello scorso fine settimana, il Judo Olimpic Asti a.s.d. ha partecipato con ottimi risultati a due importanti manifestazioni sportive.

A Arenzano (GE) si è svolto il “BUDO TROPHY 2023”, una gara riservata alle categorie Bambini, Fanciulli e Ragazzi, con la formula alla francese. Il team astigiano ha portato a casa ben 15 medaglie: 5 d’oro, 2 d’argento e 8 di bronzo, dimostrando un buon livello tecnico e agonistico.

Questi, nel dettaglio, i risultati ottenuti:

1° Posto per: Daryus Fartescu, Mouad Sbih (BA-A), Nicolò Monteforte, Alvi Alla, Mario Aloise (RA);

2° Posto per: Lorenzo Debenedetti, Martina Arrighi (RA);

3° Posto per: Ahmed Sbih, Sofia Grandi, Anas El Moualil (BA-B), Massimo Roberto, Assia Sbih (FA), Alessandro Mortara, Isabella Farauanu, Sofia Roberto (RA)

 

A Riccione (RN), invece, si sono svolti i Campionati Nazionali CSEN, a cui hanno partecipato due atleti del Judo Olimpic Asti a.s.d. aggregati alla Rappresentativa CSEN Romagna.

Jacopo Testore si è laureato campione nazionale nella categoria Esordienti B -46 Kg, vincendo tutti gli incontri con autorità. Greta Surian ha conquistato il bronzo nella categoria Cadetti -52 Kg, perdendo solo di misura in semifinale.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium