/ Attualità

Attualità | 02 aprile 2024, 10:17

Anche la città di Asti aderisce a "Puliamo Insieme!" due giorni di iniziative il 6 e 13 aprile

Le attività coinvolgeranno volontari, studenti e associazioni varie

Una passata edizione dell'iniziativa

Una passata edizione dell'iniziativa

Anche quest’anno il Comune aderisce all’iniziativa ambientale della Provincia di Asti “Puliamo Insieme!” consistente nell’organizzazione di due giornate di pulizia in tutta la provincia: coinvolge volontari, studenti e associazioni varie che si impegnano a raccogliere rifiuti abbandonati, restituendo un territorio “più pulito” e aumentando l'attenzione e la sensibilità all'ambiente tra i cittadini.

Il Programma

Nel territorio del Comune di Asti l’iniziativa, fatte salve differenti date per cattivo tempo, si svolgerà:

6 aprile - via Madre Teresa  di Calcutta dalle ore 9 alle 12, con ritrovo in via Curiel lato Valgera; frazione Castiglione dalle ore 14 alle 17, con ritrovo nel piazzale della chiesa; frazione Valenzani dalle ore 14 alle 18, con ritrovo nel piazzale della chiesa; frazione Mombarone dalle ore 9 alle 12, con ritrovo presso il Circolo; Parco Paleontologico Astigiano dalle ore 9 alle 12, con ritrovo a ridosso del primo viadotto;

13 aprile - frazione Valleandona, Casabianca e Montegrosso-Cinaglio dalle ore 9alle 12, con ritrovo presso la piazza della Balena di Valleandona.

“Ringrazio anticipatamente Asp che ogni anno collabora con noi mettendo a disposizione cassoni e sacchi per la raccolta”, precisa l’assessore Luigi Giacomini. “In un momento storico in cui assistiamo ad atti vandalici di abbandoni incontrollati di rifiuti, iniziative come questa sono fondamentali per sensibilizzare i cittadini, unendoci virtualmente nella lotta all’inciviltà”.

“Puliamo Insieme!” rappresenta una tappa importante per la città, un’azione concreta di sensibilizzazione sociale, una dimostrazione da parte dei cittadini coinvolti di consapevolezza del problema e di senso di appartenenza alla comunità”, commenta il sindaco Maurizio Rasero.


 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium