/ Sport

Sport | 13 maggio 2024, 12:21

Le conferme per il Grifone meeting Città di Asti non si fermano: presenti anche Filippo Tortu e Samuele Ceccarelli

Il campione olimpico nella staffetta 4x100 e il campione europeo 2023 nei 60 metri saranno sulla pista di Via Gerbi il 23 maggio

Gli azzurri Filippo Tortu e Samuele Ceccarelli

Gli azzurri Filippo Tortu e Samuele Ceccarelli

Giorno dopo giorno continuano a confermare la loro presenza al “Grifone Meeting” di Asti alcuni dei maggiori esponenti dell’atletica mondiale. 

In pista troveremo due eccellenze italiane: Filippo Tortu e Samuele Ceccarelli

Tortu, campione olimpico della staffetta 4x100, ha inserito il Grifone meeting Città di Asti nella sua marcia di avvenimento ai Campionati Europei di Roma e alle Olimpiadi di Parigi. 

È stato il primo italiano a scendere sotto la barriera dei 10” netti sui 100 metri, con lo storico 9”99 realizzato a Madrid nel giugno del 2018. Quest’anno ha già corso in Florida (dove ha chiuso uno stage di allenamento a Gainesville correndo in un promettente 10”15) e soprattutto alle World Relays di Nassau, nelle Bahamas, dove ha dato il suo determinante contributo alla qualificazione della staffetta azzurra ai Giochi di Parigi.

Sulla pista di via Gerbi Tortu troverà sulla sua strada l’altro azzurro Samuele Ceccarelli, reduce da una stagione indoor interlocutoria dopo gli exploit del 2023, quando si laureò a sorpresa campione europeo dei 60 metri battendo Marcell Jacobs con uno straordinario 6”47. Sui 100 metri, Ceccarelli ha un primato personale di 10”13 (2023).

Il resto della starting list, in attesa delle ultime conferme, vede in prima fila l’esperto camerunense Emmanuel Eseme, sceso due volte sotto i 10” nel 2023, con un personale di 9”98. Quest’anno Eseme ha vinto i Giochi Panamericani di Accra (Ghana) correndo in 10”13. Già iscritti anche il portoghese Andre Prazeres (10”13) e il domenicano Franquelo Perez (10”18).

Riccardo Bracco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium