/ Sport

Sport | 03 settembre 2019, 16:53

Bike Festival dellla nocciola 2019. Lorenzini e Prato s'impongono nella GF ALTA LANGA

Un evento organizzato, tra gli altri anche dall'Atl Langhe Monferrato Roero

Nella foto Chiappucci il primo a sinistra

Nella foto Chiappucci il primo a sinistra

Sono Piero Lorenzini (STE Max Team) e Annalisa Prato (Team De Rosa Santini) i vincitori della dodicesima edizione della Granfondo Alta Langa, evento clou del Bike Festival della Nocciola 2019.

Bellissima giornata di sport in Alta Langa con 270 ciclisti che hanno pedalato sui 120 chilometri e oltre 2.000 metri di dislivello messi a punto dal comitato organizzatore formato dal Team Ciclismo DiVino, l'Unione Montana Alta Langa e l'Atl Langhe Monferrato Roero.

Testimonial delle due giornate Claudio Chiappucci  protagonista della Pedalata con il campione e dell'inaugurazione della decima Salita dei Campioni, dedicata proprio a El Diablo lungo la panoramica Santa Libera di Santo Stefano Belbo, immersa tra vigneti di Moscato e noccioleti pronti per la raccolta.

Il format della Granfondo Alta Langa prevedeva un mix di cicloturismo e agonismo con tre tratti cronometrati dedicati ad altrettanti campioni del ciclismo che hanno decretato le classifiche finali: al termine delle Salite dei Campioni intitolate a Laurent Fignon, Hugo Koblet e Gianni Bugno, i due giovani scalatori si sono imposti facendo segnare i nuovi record della manifestazione langarola, con tempi di assoluto rilievo considerando lo spessore tecnico dei tratti affrontati.

Le classifiche complete sono disponibili sul sito www.sdam.it, mentre le fotografie saranno presto pubblicate sul sito ufficiale della manifestazione: www.bikefestivalnocciola.it.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium