/ Attualità

Attualità | 12 ottobre 2019, 14:05

Viaggio inaugurale per il bus navetta che, fino a fine novembre, collegherà Asti e Alba

L’iniziativa, promossa dall’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, è accompagnata da un biglietto unico per mostra Impressionisti e Fiera del Tartufo Bianco d'Alba

Nella foto, da sinistra: Carbone, Barbero, Allena, Rasero, Bologna, Gabusi, Lancione e Galleano

Nella foto, da sinistra: Carbone, Barbero, Allena, Rasero, Bologna, Gabusi, Lancione e Galleano

La navetta che questa mattina, sabato 12 ottobre, ha iniziato i collegamenti tra Asti e Alba - per consentire a residenti e turisti sia di visitare la mostra “Monet e gli Impressionisti in Normandia”, ospitata presso Palazzo Mazzetti, e sia di visitare i padiglioni della Fiera del Tartufo Bianco d’Alba- era particolarmente “affollata” di autorità.

Vi sono infatti saliti l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, il canellese Marco Gabusi, insieme al presidente dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero Luigi Barbero, al direttore Mauro Carbone, al sindaco di Asti Maurizio Rasero, all’assessore al Turismo del Comune di Asti Loretta Bologna, alla presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Liliana Allena e all’amministratore delegato di Bus Company Enrico Galleano, accompagnato dal direttore generale Serena Lancione.

L’iniziativa, che comprende sia il viaggio in autobus (andata e ritorno) tra le due città che un biglietto unico per partecipare ai due importanti eventi sopracitati, è una delle prime progettate dal nuovo Ente Turismo Langhe Monferrato Roero ed è sostenuta dalla Regione Piemonte.

La navetta sarà attiva per tutti i fine settimana di ottobre e novembre (fino al 24 novembre 2019 il sabato e la domenica e il 1° novembre). Gli autobus partiranno e rientreranno ad Alba, alla stazione ferroviaria, raggiungendo il centro di Asti (alla fermata degli autobus di corso Einaudi 70, vicino al mercato coperto).

Sono cinque le corse al giorno, dirette da Alba e cinque da Asti, previste nei fine settimana comprensive degli ingressi alla Fiera del Tartufo e alla mostra di Monet a un prezzo conveniente (20 euro), rispetto all’acquisto dei biglietti singoli per tratta (5,60 euro) acquistabili sul bus e di 4,10 euro dall’app Granda Bus. Pertanto il risparmio è di 8,20 euro nel primo caso e di 5,20 euro nel secondo.

Gli orari di partenza da Alba sono 10.30; 12.30; 14.30; 16.30 e 18.30 - da Asti sono: 11.03; 13.03; 15.03; 17.03 e 19.03. Il tempo di percorrenza è di circa mezz’ora.

Il biglietto integrato potrà essere acquistato sul portale di Booking Piemonte, collegandosi all’indirizzo www.bookingpiemonte.it/pacchetto/monet-incontra-il-tartufo-bianco-dalba/

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium