/ Politica

Politica | 08 aprile 2019, 08:26

Regionali 2019: la Lega astigiana punta su due sindaci

I candidati, scelti dal Direttivo Provinciale, saranno Fabio Carosso e Paolo Lanfranco

Il Direttivo Provinciale del partito

Il Direttivo Provinciale del partito

Il Direttivo Provinciale della Lega della Provincia di Asti ha deciso che i propri candidati alle elezioni regionali in programma il 26 maggio prossimo siano due sindaci: Fabio Carosso, primo cittadino di Coazzolo, e Paolo Lanfranco, che oltre ad essere sindaco di Valfenera è vicepresidente della Provincia di Asti.

“Sono molto contento della piena convergenza del Direttivo Provinciale sui nomi di Fabio Carosso e di Paolo Lanfranco – ha commentato l’On. Andrea Giaccone, segretario provinciale della Lega – La scelta di due sindaci, amministratori esperti e capaci, dà la misura dell’attenzione che la Lega pone al territorio ed ai piccoli Comuni”.

“Sono convinto – ha concluso Giaccone – che i nostri due candidati interpreteranno al meglio l’indicazione del Segretario Federale Matteo Salvini di portare la Rivoluzione del Buonsenso anche in Piemonte e di portare a Torino le istanze di un territorio, quello astigiano, trascurato dalle politiche Torino-centriche della Giunta Regionale uscente”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium