/ Attualità

Attualità | 10 aprile 2019, 15:13

Cerimonia di premiazione presso l’Università per la prima edizione del Premio Calicanto per le Pari Opportunità

Tra le ‘ambasciatrici’ premiate vi saranno Mimma Caligaris, Consigliera di Parità della Federazione Nazionale della Stampa, e Elena Pinetti, giovane ricercatrice in Fisica Astroparticellare all’Università di Torino

La pianta che dà il nome al premio

La pianta che dà il nome al premio

Venerdì mattina, a partire dalle 9.30, l’Aula Magna del Polo Universitario ASTISS ospiterà le premiazioni degli ambasciatori e delle ambasciatrici della prima edizione del Premio Calicanto per le Pari Opportunità. Tra i quali figurano la giornalista piemontese Mimma Caligaris, consigliera di Parità della Federazione Nazionale della Stampa, e la giovane Elena Pinetti, ricercatrice in Fisica Astroparticellare e Cosmologia all’Università di Torino. Alla cerimonia, aperta a tutta la cittadinanza, saranno presenti le autorità istituzionali, i componenti della Giuria del Premio e numerosi ospiti.

“Ci saranno altri ospiti a sorpresa – annuncia la consigliera provinciale alle Pari Opportunità Chiara Cerrato – l’incontro è aperto a tutta la cittadinanza e sarà l’occasione per condividere le buone pratiche, i progetti, le iniziative messe in campo dalle scuole e dalle aziende pubbliche e private sul tema della parità, delle pari opportunità, della conciliazione tra vita e lavoro. Sono state segnalate esperienze davvero significative e arricchenti che speriamo possano ispirare e contaminare tante altre realtà. Siamo particolarmente orgogliose del fatto che l’iniziativa abbia ricevuto il patrocinio del Ministero del Lavoro”.

I premiati per la sezione lavoro saranno svelati venerdì 12 aprile. La Giuria della sezione lavoro guidata da Mario Sacco (presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti) era composta da Marco Gabusi (Provincia), Giuseppe Francese (Comune di Asti), Salvatore Bullara (INPS), Laura Pettiti e Gianpiero Colore (ITL), Elena Elisa Binello (APL–CpI), Gabriella Chiusano (Camera di Commercio di Asti), Chiara Cerrato (Consigliera di Parità) e Roberta Favrin (Premio Calicanto).

Per la sezione scuola saranno premiati: l’Enaip (I A), il liceo Monti (IV Scienze Umane, IV Economico sociale, IV Linguistico), l’istituto Quintino Sella (3A, 3B, 4A, 4B, 5A, 5B). Una menzione speciale è stata assegnata alla scuola media Jona (classi terze, sezioni BCDF).

La giuria della sezione scuola, presieduta da Francesco Scalfari (Polo ASTISS), ha visto la partecipazione di Mario Vespa (Provincia), Elisa Pietragalla (Comune), Martina Gado (Ufficio Scolastico), Donatella Testa (Inner Wheel), Teresa Vallana (Zonta Club), Giovanna Cristina Gado (Soroptimist), Marisa Garino (Lions Aleramica), Chiara Cerrato (Consigliera di Parità).

Tutti i progetti e i materiali pervenuti al Premio saranno pubblicati sul sito www.premiocalicanto.it che offre approfondimenti e spunti di riflessione sui temi della parità e delle pari opportunità, con uno sguardo che parte dal locale per arrivare al contesto internazionale.

La prima edizione del Premio si concluderà ufficialmente il 17 aprile con il workshop “Elevare la qualità ed efficacia della comunicazione in ambito professionale e lavorativo” riservato alle aziende premiate. L’innovativo laboratorio si svolgerà il 17 aprile (Polo ASTISS) a cura di Massimo Arattano, primo ricercatore al CNR di Torino e di Albertina Gatti responsabile del Team multidisciplinare di ricerca SaperCapire.

La prima edizione del Premio è stata promossa dalla Consigliera di Parità Chiara Cerrato e dalla Rete permanente di Parità, con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Polo Universitario Astiss, Camera di Commercio, Inner Club, Soroptimist Club, Zonta Club di Asti e Lions Club Moncalvo Aleramica. Hanno concesso il patrocinio: il Ministero del Lavoro, la Regione Piemonte, la Commissione Regionale Pari Opportunità, l’INPS Direzione Regionale, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte - Ambito Territoriale di Asti, la Provincia e il Comune di Asti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium