/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2019, 16:41

Il villaggio Coldiretti arriva a Bologna dal 27 al 29 settembre

Almeno 300 gli astigiani in visita che partiranno con cinque pullman

Il villaggio Coldiretti arriva a Bologna dal 27 al 29 settembre

Con il Villaggio Coldiretti di Bologna, per la prima volta, si torna alle origini per scoprire le ragioni del successo del Made in Italy. L’appuntamento è a partire dalle ore 9 di venerdì 27 settembre, per far conoscere il lavoro, le produzioni e le ricette della tradizione nazionale.

Tre giorni in cui le attività saranno diverse: dagli showcooking con agrichef alle fattorie didattiche e agriasilo fino ad una vera e propria Arca di Noè dove scoprire le piante e gli animali salvati dall’estinzione, grazie al lavoro di generazioni, messi a rischio dai cambiamenti climatici e dall’invasione degli insetti alieni.

Dall’Astigiano la trasferta sarà affrontata con almeno sei pullman, due per ogni giornata.

Venerdì di buon mattino partiranno i primi due pullman da Asti (nei pressi della sede provinciale in Corso Felice Cavallotti, angolo Via Vigna); sabato sarà la volta dei due pullman dalle zone di Canelli, Nizza Monferrato e Vesime; domenica la trasferta in pullman sarà affrontata dagli associati delle zone di Castelnuovo don Bosco, Moncalvo, San Damiano e Villanova.

Ovviamente le adesioni sono ancora in corso e alla fine dall’Astigiano potrebbero andare in visita al Villaggio Coldiretti di Bologna dalle 300 alle 500 persone.

La delegazione sarà guidata dal presidente provinciale Marco Reggio, dal direttore Diego Furia e dal leader dei giovani astigiani e piemontesi Danilo Merlo. L’arrivo a Bologna di ogni delegazione è previsto in mattinata e il ritorno dal Villaggio Coldiretti è programmato per il pomeriggio.

La partecipazione è gratuita e comprensiva di un buono degustazione per il pranzo. Per prenotare il posto in pullman si possono contattare gli uffici Coldiretti di zona.

Durante la tre giorni saranno presenti al Villaggio tutte le Federazioni Coldiretti d’Italia, sia provinciali che regionali, per il Piemonte ci saranno il presidente Roberto Moncalvo e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa. Con Danilo Merlo ci saranno numerosi giovani imprenditori piemontesi che, insieme a quelli provenienti dalle altre regioni, prenderanno parte al “Villaggio delle Idee” per lavorare a progetti d’innovazione che saranno presentati nella giornata conclusiva di domenica 29 settembre.  

“Ci saranno i prodotti di tutta Italia e anche una selezione dell’Astigiano al Villaggio Coldiretti di Bologna – sottolinea il direttore Diego Furia dove trionferà l’essenza del vero made in Italy tra i banchi del grande mercato di Campagna Amica, offrendo la possibilità ai consumatori e ai turisti di assaporarne la loro unicità”.

Portare nel cuore di Bologna, fulcro della food valley italiana, le eccellenze nostrane – evidenzia il presidente Marco Reggio - è una sfida per far conoscere il frutto del lavoro dei nostri imprenditori grazie ai quali possiamo vantare produzioni enogastronomiche conosciute in tutto il mondo e presidiare territori che altrimenti sarebbero andati distrutti, oltre a far vivere un’esperienza unica a chi verrà a visitare il Villaggio”.

#STOCOICONTADINI è anche l’unico posto al mondo dove per l’intero week end tutti potranno vivere per una volta l’esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano al 100% a soli 5 euro per tutti i menu preparati dai cuochi contadini. 

Non mancheranno aree dedicate alla solidarietà per aiutare le categorie più deboli, con i prodotti delle aziende terremotate di Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo e quelli delle aziende di agricoltura sociale impegnate nel reinserimento socio lavorativo di soggetti disagiati, disabili o problematici, ma anche nell’educazione ambientale e nei servizi alle comunità locali. Un intero settore, infine,  sarà dedicato alla pet therapy e al ruolo degli animali nella cura del disagio.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium