/ Attualità

Attualità | 22 maggio 2020, 12:11

Ulteriori informazioni sulla parziale riapertura dell’Ufficio Immigrazione della Questura

Per tutta la prossima settimana si potrà accedere all’Ufficio su prenotazione e solo per il ritiro di permessi già pronti

Ulteriori informazioni sulla parziale riapertura dell’Ufficio Immigrazione della Questura

L’attuale situazione relativa all’emergenza Covid-19 impone una riapertura al pubblico prudente e graduale anche della Questura di Asti, al fine di tutelare la salute dell’utenza e del personale operante evitando assembramenti all’interno ed all’esterno degli uffici.

In tale ottica, solo per la prossima settimana (da lunedì 25 a venerdì 29 maggio), sarà possibile prenotare un appuntamento solo per il ritiro di permessi di soggiorno già pronti, tramite il portale “Siamo Digitali”, utilizzando il seguente link.

Al fine di consentire l’accesso agli uffici della Questura, gli utenti con regolare prenotazione dovranno presentarsi già muniti di protezioni individuali (mascherine) e, prima di recarsi agli sportelli, saranno tenuti ad utilizzare il gel igienizzante per mani, a disposizione all’interno dell’atrio della questura.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 0141/418570 nei giorni lunedì e mercoledì dalle 12.30 alle 13.30. Seguiranno ulteriori aggiornamenti per le settimane a venire, sulla base dell’evoluzione della situazione epidemiologica.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium