/ Attualità

Attualità | 01 giugno 2020, 20:43

Coronavirus, Rasero: "Da mercoledì aperte aree gioco, ma non piattaforme sportive"

Il primo cittadino si è dichiarato soddisfatto di quanto ha visto durante questo weekend. "Ho notato responsabilità. Io come il sindaco di Avellino, sono andato tra i giovani per confrontarmi". Intanto la Regione al lavoro per consentire le visite nelle RSA

Coronavirus, Rasero: "Da mercoledì aperte aree gioco, ma non piattaforme sportive"

È il 101esimo giorno di questa lunga battaglia contro il Covid19.

Dopo il secondo fine settimana di riaperture, il sindaco di Asti, Maurizio Rasero, si è dichiarato sostanzialmente soddifatto della situazione.

Senso di responsabilità

"Fine settimana tutto sommato positivo. Una minima parte sembra non voler rispettare le prescrizioni, ma nella maggior parte dei cittadini ho notato senso di responsabilità", spiega il primo cittadino. 

In attesa di una seconda fase 2 a partire dal 3 giugno, il sindaco di Asti ha voluto toccare con mano la situazione vissuta soprattutto durante il fine settimana, dialogando anche con i giovani.

Modello Avellino

"Ho deciso di confrontarmi con i giovani durante il fine settimana. Ho fatto un po' come il sindaco di Avellino (Gianluca Festa, ndr), con la differenza che non sono stato ripreso", spiega. 

Intanto il quadro dell'Ospedale di Asti sarebbe in netto miglioramento: nessun letto occupato in Rianimazione per Covid.

Visite ai parenti nelle RSA: Regione al lavoro

La Regione intanto è al lavoro per studiare una modalità che permetta ai piemontesi di fare visita ai parenti all'interno delle RSA. I documenti ufficiali dovrebbero arrivare entro la fine di questa settimana.

Sì alle aree gioco, no alle piattaforme sportive

Da mercoledì riapriranno le aree gioco nei parchi, ma non ancora le piattaforme sportive. Probabilmente nella giornata di domani il primo cittadino firmerà l'ordinanza.

"Sembra che ne stiamo venendo fuori, ma vi chiedo ancora quest'ultimo sforzo", ha concluso Rasero. 

 

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium