/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 03 giugno 2020, 15:55

Canelli sperimenta un’iniziativa per “far comunicare” artigiani e potenziali clienti

Una lista, che verrà via via integrata, degli artigiani locali cui i canellesi possono far riferimento in caso di necessità

Canelli sperimenta un’iniziativa per “far comunicare” artigiani e potenziali clienti

Quest’oggi, il gruppo “Insieme per Canelli” ha consegnato al Comune la lista dei primi 12 artigiani che hanno aderito al progetto “l’Artigiano che fa al caso proprio”.

Partendo da due considerazioni, distinte ma correlabili – ovvero che gli artigiani sono spesso una categoria un po’ “invisibile” e che al contempo spesso le persone non sanno a chi rivolgersi quando necessitano di un lavoro artigianale, magari per risolvere un imprevisto in casa –, è stata sviluppata l’idea di redigere un elenco degli artigiani canellesi e di ciò che fanno. Una lista che il Comune, partner dell’iniziativa, pubblicherà sul proprio sito istituzionale, consentendo così a tutti i canellesi di individuare senza difficoltà l’artigiano più consono.

L’iniziativa vorrebbe peraltro essere solo l’inizio: “Partiamo dai primi 12 artigiani coraggiosi che hanno accolto la proposta e ci auguriamo che tanti segnalino ai numeri già indicati il propri contatti e l’attività che svolgono”, affermano i promotori.

Aderire è semplicissimo: basta comunicare (all’indirizzo mail insiemepercanelli@gmail.com oppure inviando un whatsapp al numero 370/!519039) le proprie generalità, indirizzo e riferimenti (numero di telefono, mail, eventuale sito) e indicare, in maniera sintetica, quali attività si svolgono.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium