/ Cronaca

Cronaca | 04 giugno 2020, 16:52

Corso Matteotti: ubriaco, dà in escandescenza scagliandosi anche contro la Municipale

Il protagonista dell’episodio, un 40enne marocchino, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Corso Matteotti: ubriaco, dà in escandescenza scagliandosi anche contro la Municipale

"Happy hour" decisamente movimentato in corso Matteotti, dove intorno alle 19.30 di lunedì primo giugno si è reso necessario l’intervento di un paio di pattuglie della Polizia Municipale per ricondurre a (relativa) calma un immigrato marocchino che, in evidente stato di ebbrezza alcolica, stava dando in escandescenza.

Al punto che, vedendo transitare una pattuglia della Municipale impegnata in una normale attività di controllo della zona, il quarantenne si è parato di fronte all’auto urlando frasi sconnesse. Gli agenti, con il supporto di colleghi del nucleo motociclisti giunti poco dopo a supporto, non hanno potuto far altro che ammanettarlo e portarlo presso il comando, dove ha smaltito la sbornia.

Uscendo dalla palazzina di via Fara con una denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale. Unico provvedimento adottato nei suoi confronti poiché, in seguito alle verifiche effettuate dal personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura, è risultato essere regolarmente domiciliato proprio nella zona in cui è stato fermato.

Gabriele Massaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium