/ Cronaca

Cronaca | 28 luglio 2020, 18:14

Ritrovato a Chivasso tutto il tesoro del pilota Ayrton Senna. Più di 300 gli oggetti rinvenuti

La merce era stata portata in un bazar della città per essere venduta

Ritrovato a Chivasso tutto il tesoro del pilota Ayrton Senna. Più di 300 gli oggetti rinvenuti

Li hanno trovati in un bazar mescolati insieme a cimeli di ogni tipo. Più di 300 oggetti tra caschi, modellini, tute da corsa, guanti ed altri articoli appartenuti al pilota di Formula1 Ayrton Senna sono stati sequestrati dai Carabinieri di Chivasso in un negozio di articoli usati situato in città. 

Si tratta di una grossa parte dei cimeli rubati in una casa di Isola d'Asti, dov'erano custoditi per conto di una fondazione che organizza mostre ed eventi a scopo benefico nei giorni scorsi. Denunciati per ricettazione due italiani, di 31 e 32 anni, di Canelli, gli stessi che la scorsa settimana erano stati arrestati per furto.

Sono stati infatti i due uomini a consegnare la merce al negozio chivassese affinchè venisse venduta. Ad avvisare le forze dell'ordine è stato il titolare del negozio. Sono in corso ulteriori accertamenti per ricostruire le fasi della compravendita.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium