/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2020, 19:24

La Provincia di Asti riscontra anomalie nel bollettino per il pagamento dei passi carrabili

Incongruenze attribuibili a un malfunzionamento della procedura informatica di precompilazione. Ecco come fare

La Provincia di Asti riscontra anomalie nel bollettino per il pagamento dei passi carrabili

A seguito di segnalazioni pervenute dagli utenti, la Provincia di Asti informa che sono state effettivamente riscontrate alcune anomalie nelle lettere inviate in questi giorni per il pagamento del canone dei passi carrabili relativo all’anno 2020.

Queste incongruenze sono attribuibili a un malfunzionamento della procedura informatica di precompilazione del bollettino, novità introdotta quest’anno nel tentativo di agevolare l’utente nell’assolvimento del canone.

Coloro che rilevano incongruenze rispetto all’anno passato, in assenza di modifiche effettive del proprio passo carrabile, potranno versare l’importo dell’anno precedente, segnalando comunque l’inesattezza agli uffici tramite l’email pass.carrabili@provincia.asti.it o telefonicamente al n. 0141/433228  il giovedì dalle 9 alle 13.

Chi avesse già eventualmente provveduto a pagare un importo errato potrà richiedere, tramite email, il rimborso della differenza.

Il disguido, conseguenza anche dei tagli alle risorse umane e finanziarie subite dall’Ente, sarà comunque risolto, con l’ausilio della ditta incaricata alla riscossione, nel più breve tempo possibile.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium