/ Sport

Sport | 29 novembre 2020, 16:30

Calcio a 5, gli Orange perdono nella partita contro la Domus di Bresso

L'incontro si è concluso sul 3 a 2 con una buona prestazione degli astigiani

Foto FutsalWorld

Foto FutsalWorld

Il futsal è sport di episodi che a volte possono indirizzare un match in un senso piuttosto che in un altro e non fa eccezione la partita contro la Domus una delle pretendenti alla salto di categoria di questa stagione che ieri ha preso l’intera posta dell’incontro vincendo la partita 3 a 2 contro i ragazzi di Patanè.

Ma è stata una partita in cui Celentano, Itria e tutti quelli che sono scesi in campo hanno tenuto il campo con maestria e grinta.

Un primo tempo strano con diverse azioni non concretizzate dai ragazzi, mentre capitan Surace e compagni hanno inventato reti incredibili che hanno donato un triplice vantaggio, un vantaggio cospicuo per i padroni di casa e che non ha reso giustizia del risultato con un disavanzo troppo grande per quello che si era visto in campo. Una ripresa all’arma bianca con Celentano prima e poi col portiere di movimento che ha permesso a Itria di chiudere ancora di più il divario fra le due squadre per un finale al cardiopalma ma che non ha premiato però i ragazzi.

C’è apprensione sicuramente per l’infortunio a Cannella, da valutare nei prossimi giorni, ma l’impegno del gruppo è stato encomiabile visto anche il periodo da cui si è usciti per cui meglio guardare al bicchiere mezzo pieno in una stagione in cui, purtroppo, sarà protagonista ancora il Covid.

Domus Bresso vs Orange Futsal  3 – 2 (3-0 pt)

Marcatori: Surace (D) Ferrari (D) Rosa (D) Celentano (O) Itria (O)

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium