/ Solidarietà

Solidarietà | 28 dicembre 2020, 10:08

La "Stanza degli abbracci" chiesta dalla Casa di Riposo Città di Asti, sarà interamente finanziata dall'Associazione "Con Te Odv"

La struttura verrà realizzata all'interno del Salone delle Manifestazioni per un costo di circa 2500 euro

Anziani che si abbracciano in una stanza degli a bbracci

Immagine generica stanza degli abbracci (Foto "nonsprecare.it)

La storia di Natale arriva anche ad Asti e porta un messaggio di solidarietà, altruismo, amore e speranza.

La "Stanza degli abbracci" chiesta dalla Casa di Riposo Città di Asti è realtà, grazie all'associazione Con Te Odv che si è offerta di finanziarla completamente, grazie anche ad alcune donazioni ricevute.

"Da quando è iniziata la pandemia, ormai quasi 10 mesi fa, aveva spiegato qualche giorno fa il commissario della Casa di riposo  Carlo Camisola, anche gli ospiti della Casa di Riposo Città di Asti e i loro famigliari non hanno potuto vivere i momenti di affettuosità, che spesso, curano più di tante compresse e la cui mancanza ha avuto effetti negativi sull’equilibrio di salute generale".

L'idea, in attesa che la struttura diventi Covid free, di creare una “stanza degli abbracci”, ovvero una parete in plastica trasparente, elastica e sottile ma robusta, con annesse 'maniche' da indossare per abbracciare accarezzare o stringere le mani degli anziani ospiti della struttura oppure una struttura gonfiabile con le stesse caratteristiche.

La Casa di Riposo ha optato per la seconda soluzione, un luogo sicuro in cui gli incontri tra gli anziani e i familiari si possano svolgere in condizioni di piena sicurezza sanitaria con caratteristiche di accoglienza, nelle pertinenze delle strutture, ma non nelle aree frequentate da tutti gli ospiti.

"La vigilia di Natale - spiega Camisola - mi è arrivata una telefonata dell'Associazione che ringrazio di cuore, che mi ha detto che aveva l'intenzione di finanziarla interamente. Una notizia emozionante, mi sono dovuto sedere, di questi tempi è davvero una buona notizia".

La stanza verrà realizzata nel Salone delle manifestazioni, che ieri ha ospitato le prime vaccinazioni. Un momento storico e la nascita di un progetto, un segnale davvero positivo per chiudere questo terribile 2020.

Il progetto prevede un costo di realizzazione compreso tra i 2500 e i 3000 euro e sarà realizzato dalla ditta Sportpromotion di La Morra (Cn), con sede operativa a Reano (To)

Fares Cerrina, presidente dell'associazione Con Te OdV: "Vista la grave situazione sanitaria legata al Covid 19, abbiamo deciso di finanziare completamente la realizzazione di questa stanza, per consentire agli ospiti della struttura di avere contatti con i propri cari. Riteniamo che questo possa essere un bel segnale per la cittadinanza, in un momento di difficoltà"

L'associazione Con Te OdV

L’associazione Con Te OdV nasce ad Asti nel novembre 2008, con l'obiettivo di prendersi cura di chi non può guarire. Offre assistenza a malati gravi a domicilio e in Hospice, grazie al supporto dei volontari. La sede si trova in corso Savona 237 ad Asti.

Chi volesse contribuire a sostenere l'associazione può donare tramite bonifico bancario qui IT04W0608510329000000020171. 

Mercoledì ci sarà un sopralluogo e la stanza sarà pronta i primi giorni di gennaio.

Betty Martinelli Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium