/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2021, 10:15

Ad Asti chiude la storica boutique Riguardi di via Cafasso. La titolare: "Basta. Non ne posso più" [Video]

Con un video su un gruppo Facebook annuncia la sua decisione. Da sabato saldi anche fino all'80%

Ad Asti chiude la storica boutique Riguardi di via Cafasso. La titolare: "Basta. Non ne posso più" [Video]

"Basta. Non ne posso più". Il sussuro e non il grido di una commerciante che non riesce più a sopportare una situazione di stallo e buioi.

Da sabato iniziano i super saldi della boutique Riguardi di via Cafasso ad Asti e poi Rosanna Bonvicino, chiuderà per sempre i battenti. "Sono stanca", sono le sue amare parole con un piccolo video su un gruppo Facebook.

Un negozio che ha vestito intere generazioni e che non regge più a chiusure, cambiamenti, economia al tracollo, vestiti da 10 euro, entrate scarse o nulle.

Ad Asti chiude anche Riguardi, una sconfitta non solo per Rosanna, ma per un'economia locale che arranca ed una situazione globale a cui la pandemia sta dando il colpo di grazia.

"Non ne posso più, sono vecchia", dice amaramente Rosanna che vecchia non è ma in questi casi gli anni raddoppiano. E annuncia da sabato una super svendita, con sconti fino al 60, 70, 80%. "Anche i mobili e i lampadari sono in vendita, fatemi un'offerta. Io.. non ne posso più di venire in negozio".

Pubblicato da Riguardi Abbigliamento Donna su Martedì 23 febbraio 2021

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium