/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 03 maggio 2021, 14:17

Ripartono le giornate dedicate alle famiglie organizzate dal Parco Paleontologico di Asti

Domenica 9 maggio dalle 10 una giornata tra fossili e zafferano. Ritrovo al Geosito di Cortiglione

Ripartono le giornate dedicate alle famiglie organizzate dal Parco Paleontologico di Asti

Continuano le giornate del Paleontologico di Asti dedicate alle famiglie.

Domenica 9 maggio Giornata tra fossili e zafferano.

Ritrovo alle 10 presso l'affiormento attrezzato al Geosito Paleontologico in Località Crociera a Cortiglione d'Asti.

Si tratta di un affioramento fossilifero venuto alla luce in un ex cava di sabbia , lo strato visibile, riferibile al livello delle sabbie plioceniche astigiane, permette di osservare centinaia di resti di organismi fossili risalenti a più di tre milioni di anni fa.

A seguire visita ad un produttore locale di zafferano, "l'Azienda agricola Nico Bianchini" per conoscere un'eccellenza del nostro territorio e l'incontro con Emilia la "vera" balena di Vigliano.

Dopo lo spostamento in macchina al Museo dei Fossili, pranzo al sacco a cura dei partecipanti negli spazi messi a disposizione con accesso ai servizi igenici e punto acqua. La giornata terminerà con visita in museo, laboratori e video didattici.

 

Per tutta la durata dell'escursione, per tutelare i partecipanti, dovrà essere indossata la mascherina rispettando le distanze di sicurezza. Lla prenotazione è obbligatoria!

Info: 340 350 6539 - Federico Imbriano enteparchi@parchiastigiani.it

Costi: intero 15€ - ridotto 6-14 anni 8€

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium