/ Solidarietà

Solidarietà | 11 giugno 2021, 15:00

Il Lions Club Moncalvo Aleramica vicino alle famiglie in difficoltà con il pagamento degli affitti

Consegnati buoni per un totale di 1200 euro, oltre a quattro kit "Mastro Cartaio" alle scuole primarie di Calliano, Moncalvo e Montemagno

Il Lions Club Moncalvo Aleramica vicino alle famiglie in difficoltà con il pagamento degli affitti

L’anno sociale sta volgendo al termine ma l’attività del Lions Club Moncalvo Aleramica, presieduto da Graziano Guarino, non si ferma.

Nelle scorse settimane sono stati portati a termine importanti service in favore della cittadinanza. Si tratta di quattro attività che vanno ad arricchire l’azione del Club che nonostante la pandemia ha sempre operato senza interruzione. Sono stati consegnati, nei giorni scorsi, quattro kit “Mastro Cartaio” alle scuole primarie di Calliano (1), Moncalvo (2), Montemagno (1).

Con questi kit i bambini potranno produrre carta e saranno così sensibilizzati e invogliati a comportamenti mirati a Ri-uso, Bio-uso, Dis-uso. Sempre verso il mondo della scuola si è indirizzato un altro service del Lions Club Moncalvo Aleramica: è stato donato materiale scolastico per un importo di 300 euro ad alunni bisognosi della scuola primaria di Moncalvo.

L’attenzione del Club si è rivolta, anche, alle persone in difficoltà economica: grazie a fondi distrettuali sono state aiutate quattro famiglie residenti sul territorio (Calliano, Casorzo, Moncalvo, Montemagno) nel pagamento di affitti, bollette e sono stati consegnati buoni pasti per un totale di 1200 euro. Il Club ha, inoltre, partecipato alla Lotteria della Banca degli occhi “.....per un raggio di luce”. Sono stati venduti 160 biglietti. La finalità di questo service è raccogliere fondi per sostenere l'associazione Amici Banca degli occhi che promuove la raccolta, l'esame, la selezione e la conservazione delle cornee al fine di aumentare e promuovere la diffusione delle  donazioni e il numero dei trapianti.

Infine, prima della fine dell'anno sociale, il Club ha ancora in programma due attività: il premio a tre alunni della scuola secondaria di primo grado che hanno scritto un tema sulla pace, consistente in buoni spendibili in cartolibreria, e la consegna a sei alunni di buoni per acquisto  libri scolastici per il prossimo anno scolastico per un totale di 600 euro.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium