/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2021, 10:11

Va al bar ad Asti e prende a pugni il titolare, scappando con i soldi. Arrestato

Un ivoriano di 27 anni è stato fermato dai Carabinieri vicino casa. Processato per direttissima è nel carcere di Asti

Va al bar ad Asti e prende a pugni il titolare, scappando con i soldi. Arrestato

Entra nel bar di pomeriggio e, approfittando dell'assenza di avventori, colpisce il titolare con un pugno alla testa fuggendo con qualche centinaia  di euro.

È successo ad Asti, in un bar che aveva avuto una disposizione di chiusura per assembramento qualche settimana fa.

Un ivoriano di 27 anni nella fuga ha perso i documenti personali, fatto che ha permesso ai Carabinieri di risalire velocemente a lui.

Grazie anche alle testimonianze e alle telecamere, lo hanno arrestato per rapina. L'uomo, processato per direttissima, che ha convalidato l'arresto, è stato rinchiuso nel carcere di Quarto

Il titolare del bar non ha riportato conseguenze, se non lo spavento e l'amarezza per il fatto accaduto.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium