/ Solidarietà

Solidarietà | 20 settembre 2021, 14:16

Confcommercio Asti sarà imprescindibile partner di “Volontariato in vetrina”

“La solidarietà in un momento difficile come questo faccia riflettere sull’importanza di sinergie con tutti i soggetti economici del territorio”, commenta il direttore Claudio Bruno

Il direttore di Confcommercio Claudio Bruno con la locandina dell'iniziativa

Il direttore di Confcommercio Claudio Bruno con la locandina dell'iniziativa

Un imprescindibile partner di “Volontariato in vetrina”, iniziativa promossa dal Comune di Asti in collaborazione con il CVS – Centro servizi di Volontariato (CLICCA QUI per rileggere l’articolo) è la Confcommercio di Asti, da sempre impegnata nel promuovere iniziative rivolte al sociale e volontariato sia a livello territoriale che nazionale con la fondazione di propria emanazione “Giuseppe Orlando”.

“La solidarietà in un momento difficile come quello che stiamo vivendo a causa del covid19 – commenta il direttore di Confcommercio Claudio Bruno – dovrebbe farci riflettere su quanto siano importanti le sinergie con tutti i soggetti e operatori economici del territorio che noi come Confcommercio da sempre rappresentiamo”.

“Il volontariato in vetrina è una dimostrazione concreta di queste collaborazioni dove i nostri negozi daranno ‘voce’ al volontariato attraverso le loro vetrine. Questo – conclude – deve essere visto come punto di partenza per il futuro e continuare ad attuare politiche attive per il commercio ed il sociale”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium