/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 30 settembre 2021, 07:17

La Fiera 'Città della nocciola' torna a Castellero da giovedì 7 a domenica 10 ottobre

Convegni, mostra mercato, artigianato, street food, eccellenze enogastronomiche, passeggiate

La Fiera 'Città della nocciola' torna a Castellero da giovedì 7 a domenica 10 ottobre

Da giovedì 7 a domenica 10 ottobre si svolgerà a Castellero, la Fiera dedicata alla nocciola Piemonte trilobata, organizzata dal Comune e dalla pro loco e giunta quest’anno alla sua 39esima edizione.

Giornata clou sarà domenica 10, con gli stand della mostra mercato: eccellenze enogastronomiche, artigianato, street food, con regina la nocciola, tra convegni, passeggiate guidate e intrattenimento per i più piccoli.

Il programma completo. 

Giovedì 7 ottobre aprirà l’evento, alle 14 la Giornata corilicola dedicata totalmente alla filiera della n0occiola: un mondo fatto di passione, tradizione e innovazione, dove si punta alla massima qualità del frutto ma rispettando l’ambiente e il paesaggio.

I presenti potranno osservare da vicino le attrezzature e i macchinari utilizzati nella coltivazione e nella lavorazione delle nocciole, e assistere alle prove in campo. Al termine, una gustosa “merenda sinoira” per tutti. 

venerdì 8 Ottobre si entrerà nel vivo dell’evento con la tradizionale “resa della nocciola". Alle ore14 si terrà l’attesissima gara tra i produttori, che si sfideranno con le loro nocciole sulla base di 3 parametri: resa alla sgusciatura, calibratura e analisi gustativa del prodotto tostato.

A decretare il vincitore, sarà una giuria di esperti, composta dai membri della Confraternita della Nocciola Tonda Gentile delle Langhe.

Alle 19 (fino alle 21), nei locali di Palazzo Redoglia, la festa continuerà con la “serata pizza” (prenotazione obbligatoria: 333 5379182.). 

Sabato 9 Ottobre saranno due gli appuntamenti a tema outdoor in programma, adatti a tutta la famiglia, anche ai più piccoli e agli amici a 4 zampe.

Alle 14 si terrà la “Camminata sul sentiero della nocciola” con merenda nel Noccioleto, a cura del Gruppo “Nocciomamme” di Castellero (evento gratuito).

In contemporanea, alle 15, presso il Lago Stella, gli amanti degli asinelli potranno partecipare al “Trekking someggiato” con aperitivo finale. (prenotazione obbligatoria; costo: 8 euro a persona).

 A seguire, alle 18 il momento degustazione “La nocciola incontra lo zafferano”. Protagonisti di questo speciale simposio saranno i prodotti alle nocciole dell’azienda "Agrival" di Castellero e allo zafferano delle aziende "Il Filo Rosso”  e “Bric Bordone” di Villafranca d’Asti. 

A condurre l’evento,  la Nocciotester Irma Brizzi, direttrice dell’associazione nazionale Città della Nocciola.

La serata sarà animata dal Concerto Organo e Flauto “Cantantibus organis”, che si terrà alle 21 presso la chiesa di San Pietro in Vincoli. Si esibiranno per l’occasione i due celebri Maestri Tommaso Mazzoletti ed Enea Luzzati (ingresso libero fino ad esaurimento posti).

Domenica 10 ottobre prenderà il via la giornata clou dell’evento, con l’apertura della mostra nercato. Tra i presenti, nell’area Local Food, gli espositori del settore agroalimentare di Campagna Amica; accanto a loro, gli Stand della “Via del Gusto”, dell’”Artigianato” e dell’“Angolo della Creatività”.  

"Una vera esplosione di profumi, sapori e colori, spiegano gli organizzatori, omaggio alle  tradizioni e alla bellezza del Monferrato. In pole position, le macchine agricole della Filiera Corilicola, in esposizione all’ingresso dell’area fiera, e le tante specialità a base di Nocciola Piemonte Trilobata, sia dolci che salate".

Per maggiori info sull’evento o per partecipare come espositore: info@welcomepiemonte.it – 339 5315104 – 348 3938038

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium