/ Politica

Politica | 29 novembre 2021, 15:55

La crisi della Casa di riposo di Villafranca d'Asti approderà in Consiglio comunale

Il sindaco Anna Macchia lo ha convocato per il 3 dicembre per esaminare consistenza e cause delle perdite in bilancio

La Casa di riposo di Villafranca d'Asti

La Casa di riposo di Villafranca d'Asti

Il sindaco di Villafranca d'Asti, Anna Macchia, ha convocato per venerdì 3 dicembre il Consiglio Comunale dedicato all'analisi della situazione economico-finanziaria della Fondazione Casa di riposo "Venanzio Santanera".

Alla seduta, che si svolgerà in presenza e inizierà alle 17, il primo cittadino ha invitato a intervenire il presidente del CdA Silvana Bertolotti, l'ex presidente Carlo Binello e il commercialista e revisore contabile Alberto Binello che a settembre ha compiuto la verifica contabile sui bilanci in perdita riferiti agli anni 2018, 2019 e 2020.

Tra i punti che saranno approfonditi, dopo l'intervento introduttivo del sindaco Macchia, la consistenza delle perdite, le cause che hanno portato all'andamento economico negativo e le eventuali soluzioni per fronteggiare lo stato di passività. L'attuale Cda è in carica dal marzo scorso.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium