/ Sport

Sport | 07 dicembre 2021, 11:30

Calcio, Serie D. Asti, si torna subito in campo: tra 24 ore è sfida che vale doppio contro il Pont Donnaz

I ragazzi di mister Montanarelli a caccia dei tre punti in casa, dopo il rocambolesco 2-2 di Vado. Risolti i contratti con Gioele Deiana Testoni, Cristian Acosta e Remo Masoello Perlino

L'Asti strappa il 2-2 sul campo del Vado (foto Gabriele Siri)

L'Asti strappa il 2-2 sul campo del Vado (foto Gabriele Siri)

L'Asti, dopo il 2-2 sul campo del Vado, deve subito pensare a voltare pagina e domani pomeriggio (calcio d'inizio ore 14.30) ospita il temibile Pont Donnaz. I valdostani hanno cominciato a correre dopo il ritorno in panchina di Cretaz, ma per i biancorossi i tre punti sono d'obbligo nonostante l'avversario del turno infrasettimanale sia reduce dal pari interno ottenuto contro la capolista Novara.

Protagonista in terra ligure è stato ancora una volta il bomber Virdis, autore di una super rete che è valsa la divisione di posta al 'Chittolina'

Dopo il 2-2 contro i rossoblu anche mister Montanarelli prova a trarre un bilancio del momento che sta attraversando la sua squadra.

Da segnalare che a poche ore dalla sfida contro il Pont Donnaz, l'Asti ha risolto il contratto con tre calciatori che non faranno più parte della rosa: si tratta di  Gioele Deiana Testoni, Cristian Acosta e Remo Masoello Perlino.

Riccardo Aprosio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium