/ Sport

Sport | 07 dicembre 2021, 11:30

Calcio, Serie D. Asti, si torna subito in campo: tra 24 ore è sfida che vale doppio contro il Pont Donnaz

I ragazzi di mister Montanarelli a caccia dei tre punti in casa, dopo il rocambolesco 2-2 di Vado. Risolti i contratti con Gioele Deiana Testoni, Cristian Acosta e Remo Masoello Perlino

L'Asti strappa il 2-2 sul campo del Vado (foto Gabriele Siri)

L'Asti strappa il 2-2 sul campo del Vado (foto Gabriele Siri)

L'Asti, dopo il 2-2 sul campo del Vado, deve subito pensare a voltare pagina e domani pomeriggio (calcio d'inizio ore 14.30) ospita il temibile Pont Donnaz. I valdostani hanno cominciato a correre dopo il ritorno in panchina di Cretaz, ma per i biancorossi i tre punti sono d'obbligo nonostante l'avversario del turno infrasettimanale sia reduce dal pari interno ottenuto contro la capolista Novara.

Protagonista in terra ligure è stato ancora una volta il bomber Virdis, autore di una super rete che è valsa la divisione di posta al 'Chittolina'

Dopo il 2-2 contro i rossoblu anche mister Montanarelli prova a trarre un bilancio del momento che sta attraversando la sua squadra.

Da segnalare che a poche ore dalla sfida contro il Pont Donnaz, l'Asti ha risolto il contratto con tre calciatori che non faranno più parte della rosa: si tratta di  Gioele Deiana Testoni, Cristian Acosta e Remo Masoello Perlino.

Riccardo Aprosio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium