/ Cronaca

Cronaca | 22 maggio 2022, 19:25

Brutta disavventura per un motociclista, disperso dopo una brutta caduta

L'uomo, stordito e dolorante, non era in grado di indicare ai soccorritori dove si trovasse

L'uomo è stato portato al Pronto Soccorso in codice giallo

L'uomo è stato portato al Pronto Soccorso in codice giallo

Spiacevole disavventura per un motociclista astigiano che oggi pomeriggio, mentre si trovava in sella alla sua ‘due ruote’ in una zona attigua l’argine del Tanaro, ha perso il controllo del mezzo senza più dare notizie di sé.

Conseguentemente, non riuscendo a contattarlo telefonicamente, la moglie ha allertato i soccorsi, con conseguente invio di un equipaggio (autista e due giovani volontari) della Croce Rossa, cui in un secondo momento si aggiunti nelle ricerche anche i vigili del fuoco, riuscendo dopo un po' a mettersi in contatto con lui.

Senza però riuscire a trarre informazioni utili per rintracciarlo poiché l’uomo, che accusava forti dolori alla schiena e a una gamba, non è stato in grado di indicare con esattezza dove si trovasse.

Ovvero, come appurato dalla squadra intervenuta a supporto dell'equipaggio della Croce Rossa cui l’uomo è stato affidato, in un tratto sterrato all’altezza di frazione San Marzanotto dove è stato infine rintracciato.

L'uomo, cosciente e orientato, ora si trova al Pronto Soccorso di Asti, dove è giunto in codice giallo per dinamica.

G. M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium