/ Sport

Sport | 23 maggio 2022, 08:37

I piloti del Moto Club Alfieri hanno sbancato ai Regionali di Gambasca

Oltre ad esserne stato grande protagonista, il sodalizio ha anche organizzato la competizione, insieme al moto club Agnel

I piloti del Moto Club Alfieri hanno sbancato ai Regionali di Gambasca

Ieri il moto club Alfieri ha brillato in doppia veste di organizzatore (insieme al moto club Agnel) e club partecipante alla terza prova del Campionato regionale enduro, con partenza e arrivo a Gambasca (CN).

Gli Alfieri hanno conquistato il podio nella classifica assoluta: primo posto per Jordi Gardiol e terzo gradino per Pietro Domenico Nasi. Il moto club astigiano ha vinto anche nella classifica a squadre, con un team eccezionale formato da Edoardo Alutto, Jordi Gardiol, Pietro Domenico Nasi e Nicola Nasi.


LE CLASSIFICHE PER CLASSI

Primo posto per Andrea Roncoli (Elite), primo anche Jordi Gardiol (Top Class). Primo gradino del podio per Pietro Domenico Nasi (Cadetti) e terzo per Gabriele Doglio. Anche la categoria Junior 2 tempi parla Alfieri, con il primo posto di Filippo Alutto e il terzo di Mattia Grande.

Nella Junior 4 tempi il primo posto lo firma Edoardo Alutto. Senior 4 tempi dominata da Nicola Nasi al primo posto e Gianluca Brezzi al terzo. Nella Major 2 tempi spicca il primo posto di Fabio Faravelli e la terza piazza di Simone Baima Besquet. Alessandro Candela conquista la prima piazza nella sua classe, Major 450. Fabio Frigeri chiude secondo nella classe Veteran. Territoriali 4 tempi vinto da Andrea Bugnone. E anche la giovane pilota dell'Alfieri, Sabrina Lazzarino, vince nella sua classe. Le classifiche complete sono disponibili al seguente link: www.enduro.ficr.it


I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Domenica 29 maggio sarà la volta di una nuova tappa degli Assoluti d'Italia, a Passignano sul Trasimeno (PG), in Umbria.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium