/ Cronaca

Cronaca | 06 luglio 2022, 17:45

Roghi in via Guerra: il deputato astigiano Andrea Giaccone chiede intervento del ministro Lamorgese

L'intervento dell'onorevole dopo la dura nota del Conapo, sindacato autonomo dei vigili del fuoco

Roghi in via Guerra: il deputato astigiano Andrea Giaccone chiede intervento del ministro Lamorgese

Sui roghi di via Guerra interviene anche il deputato astigiano Andrea Giaccone con una nota.  

Il ministro Lamorgese provveda a porre fine all’annosa e perdurante situazione di illegalità nell'area di via Guerra ad Asti, scrive, anche a fronte dell’ennesimo incendio di immondizia e materiale vario divampato in queste ore nei pressi del campo nomadi abusivo con le squadre dei vigili del fuoco impegnate per tutta la notte e fino alle prime luci del mattino per domare il rogo. La struttura non è nuova a episodi di questa natura. Purtroppo, nonostante il controllo messo in campo dall'amministrazione comunale e dalla polizia locale in sinergia con le altre forze dell'ordine, la criticità persiste e gli abitanti delle zone circostanti pretendono, giustamente, di approfondire eventuali responsabilità e chiedono chiarezza. Non solo, come lamenta Conapo, sindacato autonomo dei vigili del fuoco, il problema non è esclusivamente ambientale ma di sicurezza per la cittadinanza e per i pompieri stessi perché a bruciare non è 'solo' spazzatura: lì in mezzo ci sono anche bombole di gas e materiale altamente infiammabile e quindi estremamente pericoloso. È quindi assolutamente necessario un intervento incisivo da parte del ministro dell’Interno a supporto del lavoro portato avanti dal Comune per risolvere una volta per tutte la problematica rappresentata da Conapo". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium